Inchiesta sanità, Maroni revochi i direttori generali coinvolti

Conferenza stampa "Dillo a Maroni" a MilanoDopo le inchieste sulla sanità, Maroni non attenda l’esito del tribunale del riesame: i direttori generali coinvolti nell’inchiesta della procura di Milano devono essere revocati immediatamente. Dal governatore attendiamo, finora invano, scelte di vera discontinuità. I vertici di Asl e aziende ospedaliere sono oggi legati a doppio filo ai partiti e alle correnti del centrodestra. I pranzi elettorali e i braccialetti verdi ne sono una prova lampante. Ora basta, occorre cambiare finalmente sistema, a partire dall’allontanamento di chi ha sbagliato.
Alessandro Alfieri, segretario del Pd lombardo e  Enrico Brambilla, capogruppo PD in Regione

LEGGI ANCHE: Inchieste sanità, pronta la mozione di sfiducia per Maroni

1 comment

  1. Pingback: Pronta la mozione di censura per l’assessore Mantovani | BlogDem




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>