Un referendum per abolire il ministero Kyenge? La Lega deve ancora spiegare lo sperpero di soldi per i ministeri a Monza

matteo_salvini_leganordStiamo ancora aspettando che la Lega spieghi lo sperpero di denaro pubblico per le famose sedi dei ministeri alla villa Reale di Monza, quelli sì veramente inutili. Risponde così il coordinatore politico del PD Lombardo Alessandro Alfieri al segretario regionale della Lega Nord Matteo Salvini, che in mattinata ha annunciato un referendum per abolire il ministero dell’integrazione guidato da Cecile Kyenge, definito “inutile e costoso”.

Il tema dell’integrazione è centrale in tutta Europa. Se l’eurodeputato Salvini frequentasse un po’ più le capitali europee e un po’ meno la fantomatica macroregione, si renderebbe conto di quanto sia opportuno che il governo abbia un ministro dedicato a queste politiche, tanto delicate quanto strategiche. 




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>