19 milioni per sbloccare 1 miliardo? Una scommessa che ci auguriamo vada a buon fine

soldiL’operazione Credito in Cassa, di cui ancora non conosciamo i dettagli, interviene su un problema reale. Con un impegno di soli 19 milioni di euro la Regione si propone di sbloccare crediti delle imprese verso la pubblica amministrazione per un miliardo: è una scommessa che speriamo possa essere vinta nell’interesse delle piccole e medie imprese lombarde e dei nostri comuni.
Strumentale e gratuita, invece, è stata la critica al governo, che prima della Regione ha sbloccato i quattro miliardi di euro per gli enti locali, permettendo loro di pagare direttamente le aziende senza passare per le società di factoring. Consigliamo a Maroni maggior prudenza, perché ancora ricordiamo le grandi promesse non mantenute del piano casa, che doveva liberare grandi risorse e alla fine si è dimostrato un flop. Il nodo, comunque, resta lo sblocco del patto di stabilità e su questo occorre impegnarsi al di là degli schieramenti.

Enrico Brambilla, vice capogruppo del PD in Regione,  in merito all’iniziativa Credito in Cassa illustrata questa mattina dal presidente della Regione Roberto Maroni




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>