Mantovani e PDL: sulla difesa delle regole la differenza tra centrosinistra e centrodestra rimane ancora molto ampia

Mario-MantovaniIl Consiglio regionale ha votato oggi la contestazione dell’incompatibilità a Mario Mantovani, contemporaneamente consigliere, assessore e vicepresidente della Regione e sindaco del comune di Arconate. La delibera è passata con il voto a favore delle opposizioni e di parte della maggioranza e con l’astensione del Pdl.
Mantovani è l’unico consigliere a non aver rimosso per tempo le cause di incompatibilità e ora avrà dieci giorni per optare tra i ruoli regionali e la guida del suo comune, pena la decadenza. Siamo molto critico sull’astensione del PDL il Partito Democratico. Il Consiglio ha votato oggi per il rispetto delle norme in vigore e spiace che lo abbia fatto senza il contributo del PDL. Sulla difesa delle regole la differenza tra centrosinistra e centrodestra rimane ancora molto ampia.

Fabio Pizzul, consigliere regionale PD

1 comment




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>