Costi della politica: approvata legge in commissione. Fra dieci giorni in Aula

pirelloneLe commissioni Bilancio e Affari istituzionali hanno dato il via libera alla legge regionale di riduzione dei costi della politica. Abbiamo compiuto un passo importante e in poco tempo, attraverso un confronto serio tra le forze politiche. Ora occorre introdurre correttivi per ridurre la differenza di dotazioni tra maggioranza e opposizione e poi, insieme, affrontare il capitolo dei costi del sistema regionale.
Il Consiglio regionale lombardo non si è semplicemente adeguato alle previsioni della legge Monti, ma ha voluto dare un segnale in più, riducendo ulteriormente sia la dotazione dei gruppi politici che gli stipendi dei consiglieri. Tra dieci giorni questi tagli saranno legge e da allora si potrà forse smetterla di concentrarsi solo sui costi iniziare a puntare l’attenzione sull’efficacia dell’azione politica e sulla capacità della Regione e del Consiglio regionale di affrontare in modo concreto i problemi dei lombardi.

Fabio Pizzulconsigliere regionale Pd 

1 comment

  1. Pingback: Spending review in Consiglio regionale | BlogDem




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>