Politiche contro la violenza di genere: finanziare i centri già esistenti

violenza_donnePer essere efficaci le politiche di contrasto alla violenza di genere devono essere integrate. Serve finanziare prioritariamente i centri che già ci sono e che sinora si sono autofinanziati anche con grandi difficoltà.
Applicare la legge e trovare modalità di coordinamento per rafforzare la rete informale già esistente sul territorio è dunque oggi fondamentale.
Così la vicepresidente del Consiglio regionale lombardo Sara Valmaggi ha commentato le misure contenute nel piano regionale per il contrasto alla violenza di genere presentate oggi dalla Giunta




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>