Violenza sulle donne: alle vittime non basta un aiuto economico dalla Regione

Alle donne vittime di violenza non bastano i voucher, serve una rete di assistenza. La vicepresidente del Consiglio regionale, Sara Valmaggi (Pd), commenta così un atto di indirizzo approvata ieri dalla giunta regionale a sostegno delle famiglie e dei componenti fragili, che stanzierebbe, tra l’altro, risorse in favore delle vittime di violenza da destinare con il sistema dei voucher (ossia direttamente alle donne).

Ritengo positivo aver recuperato e stanziato risorse in favore delle donne vittime di violenza. Ricordo però che questo non basta. Le donne che subiscono violenza si trovano in uno stato di fragilità tale da avere bisogno di una rete di assistenza e di essere tutelate da situazioni a rischio della vita, non solo di un aiuto economico.
La legge contro la violenza sulle donne approvata il giugno scorso, frutto di un lavoro condiviso con le associazioni che operano da anni nel sostegno alle donne e gli enti locali, va in questo senso. Prevede l’istituzione di un tavolo condiviso che stili un piano di interventi e priorità e, a seguire, l’emanazione di bandi per destinare le risorse alle associazioni per l’accoglienza e il sostegno alle donne ma anche per la prevenzione, la formazione degli operatori coinvolti e delle forze dell’ordine, per percorsi educativi nelle scuole e per la raccolta di dati omogenei necessari ad una corretta interpretazione del fenomeno.
La legge prevedeva anche fosse stanziato un milione di euro nel 2012, una somma andata perduta perché non erogata, che avevamo proposto fosse recuperata quest’anno con uno stanziamento doppio.
Il mio auspicio è che i fondi stanziati ieri dalla giunta si vadano ad aggiungere a quelli già previsti dalla legge contro la violenza sulle donne e non li vadano a sostituire. In caso contrario si tratterebbe di un modo per aggirare una buona legge che, se applicata, porterebbe non solo a un reale sostegno alle donne vittima di violenza ma anche alla prevenzioni dei reati.

Sara valmaggi, vicepresidente del Consiglio regionale




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>