Gioco d’azzardo, da tempo chiediamo un intervento. Bene le proposte di Maroni

Gioco d’azzardo, bene l’impegno di Maroni di studiare dei meccanismi che limitino la diffusione di slot machines in Lombardia.
Queste proposte vanno nella direzione che noi auspicavamo da tempo. Ricordo che già dal marzo 2012 il Pd aveva posto particolare attenzione al problema presentando una proposta di legge per contrastare il gioco d’azzardo patologico – per altro condivisa con alcuni esponenti del centrodestra – che offriamo come base per avviare l’iter legislativo nelle Commissioni competenti.
Il progetto di legge del Pd chiede l’istituzione di un apposito Osservatorio sulla diffusione del fenomeno del gioco d’azzardo e di unità operative specializzate nel trattamento della dipendenza da gioco all’interno dei dipartimenti per le dipendenze delle Asl. Inoltre il Pd propone l’obbligo per i soggetti gestori o concessionari di slot machines di dotare le apparecchiature di un lettore della tessera sanitaria regionale, per impedirne l’uso ai minori.
Viste le dimensioni preoccupanti che ha assunto il problema, ci auguriamo che in Regione si inizi in tempi brevi a discuterne per intervenire anche dal punto di vista legislativo, mettendo in campo appositi strumenti di prevenzione e di cura.
Alessandro Alfieri, capogruppo PD

Leggi anche:
La proposta di legge del PD
La nostra diretta web
I dati del gioco d’azzardo in Lombardia
Gioco d’azzardo: i dati delle province

2 comments

  1. nicola cristallo 30 aprile 2013 at 08:57 -

    Come si fa a credervi ? Siete diventati come degl’arricchiti, vi siete gia dimenticati da dove venite.solo consensi e poi fate quello che volete. In lombardia abbiamo perso le elezioni perche la base, cioe gli elettori, sono stati traditi dalla vostra codardia,

  2. Redazione 30 aprile 2013 at 09:02 - Author

    Caro Nicola, stiamo parlando di un tema che come Gruppo Regionale seguiamo da anni e su cui abbiamo presentato diverse iniziative, fra cui un progetto di legge. Tutto il nostro lavoro lo trovi qui, pubblciato on line in modo trasparente proprio per rendicontarvi la nostra attività




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>