Quote latte: un danno da 4,5 miliardi di euro targato Lega Nord

Un danno da 4,5 miliardi di euro. Circa 75 euro per ogni cittadino, compresi i neonati. Le cifre dello scandalo dei furbetti delle quote latte sono una vergognosa pagina padana. (Leggi anche: E Renzo Bossi diceva: “Ci pensa papà”)
Roberto Maroni non ha nulla da dire? O come sempre prova a sbarcare dalla Luna per dire che lui non c’era?
Lui era al governo e la Lega gestiva pure il Ministero dell’agricoltura. Dovrebbe chiedere scusa a tutti i cittadini e ai tanti allevatori onesti che ora si trovano a pagare i danni della propaganda padana.

 

1 comment

  1. dovrebbero pagarli bossi e i suoi visto che il senatur prometteva agli allevatori disonesti in camicia verde che li avrebbe difesi lui.
    Ma probabilmente finirà come la truffa CrediEuroNord e le promesse fanfaluche di rimborsare gli allocchi padani che ci erano cascati, attirati dalle promesse di bossi (el ‘tri voelt dutur per finta’ che l’ha mai laurà un dè in vita sua!) & calderoli.




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>