Loro la vecchia politica, noi verso il cambiamento con i lombardi e Ambrosoli

Arriva l’inciucio della disperazione fra Maroni e Berlusconi per il voto in Lombardia? Roba da manuale della vecchia politica di cui i cittadini per fortuna non ne possono più da tempo.
Se pensano di salvarsi in questo modo alle prossime elezioni regionali si sbagliano di grosso. Sono le solite facce che per vent’anni hanno dominato governando e disfacendo. È il passato che tenta di tornare, ma che verrà sonoramente bocciato dal voto dei lombardi che in tantissimi questa volta sceglieranno il cambiamento con Umberto Ambrosoli.

Maurizio Martina, segretario regionale del Partito Democratico




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>