Dalla Lega una clamorosa presa in giro. Bisogna votare al più presto

Le parole di Maroni impressionano per subalternità a Formigoni e sono cosa ben diversa dalle prese di posizione di queste ore di tanti esponenti leghisti del territorio.
Tirare a campare in questo modo rimanendo attaccati alle poltrone è dannoso per la Lombardia ed è una clamorosa presa in giro.
Quando si tratta di poltrone, la Lega di lotta torna rapidamente Lega di governo. Non si prendono in giro così le istituzioni. A maggior ragione dopo il siparietto di via dell’Umiltà cresce la necessità di votare presto per ridare alla Lombardia la dignità che merita. 

Luca Gaffuri, capogruppo PD e Maurizio Martina, segretario del PD lombardo 

 

 

2 comments

  1. Pingback: Al voto subito! Manifestazione sotto Palazzo Lombardia lunedì 15 ottobre alle 20.30




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>