Un riconoscimento agli atleti lombardi premiati alle Olimpiadi e Paralimpiadi

Non solo i meritati complimenti, ma anche un riconoscimento ufficiale dal Consiglio regionale. È questa la proposta, approvata dalle altre forze politiche, avanzata da Luca Gaffuri, capogruppo PD.
Il Consiglio regionale ha a cuore i giovani talenti che conquistano successi grazie a sacrificio e impegno. Lo sport come metafora di lealtà e dedizione deve rappresentare un momento di condivisione, per questo è opportuna una premiazione ufficiale dei medagliati lombardi.
A maggior ragione è doveroso rendere merito agli atleti delle Paralimpiadi che sfidano gli ostacoli fisici con tenacia, e le istituzioni devono mandare un segnale forte di soddisfazione.

 I medagliati italiani olimpici sono 28, quelli lombardi 11, una percentuale che inorgoglisce la regione. Ecco l’elenco completo degli sportivi: Arianna Errigo, di Monza, argento nella scherma; Roberto Cammarelle, di Cinisello Balsamo, argento nel pugilato; Matteo Moranti, di Vimercate, bronzo nella ginnastica; Marco Aurelio Fontana, di Giussano, bronzo nella mountain bike; Romina Laurito, di Gallarate, bronzo nella ginnastica ritmica a squadre; Alessandro Fei, di Saronno, bronzo nel torneo di pallavolo maschile; Cristian Savani, di Mantova e Andrea Cassarà di Brescia, oro nella disciplina del fioretto a squadre; Michele Frangilli, di Gallarate, e Mauro Nespoli, di Voghera, oro nel tiro con l’arco a squadre; infine Vanessa Ferrari, di Orzinuovi, arrivata terza a pari merito con una collega, ma rimasta fuori dal podio per un soffio, si è aggiudicata la cosiddetta ‘medaglia di legno’.

Quattro, invece, i premiati paralimpici: Martina Caironi, di Alzano Lombardo, oro nell’atletica leggera; Roberto Bargna, di Como, oro nel ciclismo su strada; Federico Morlacchi, di Luino, bronzo nei 400 metri stile libero; Annalisa Minetti, di Rho, bronzo nell’atletica leggera.




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>