Martina: “Primarie in tre tappe per la scelta del candidato”

Facciamo elezioni primarie a tappe per scegliere il candidato presidente“. Si apre così l’intervista sul futuro della Lombardia che il segretario regionale Maurizio Martina affida alle pagine milanesi di La Repubblica. “Un’innovazione significativa”, la definisce. E un altro tema: “Lavoriamo a un patto civico tra partiti e società civile“.
Dopo il modo, chiarisce anche la tempistica di queste consultazioni: “Credo che il 2013 sarà l’anno dell’evoluzione in Lombardia. E il PD non sta dormendo. Noi siamo pronti ad accelerare e a farlo anche in tempi rapidi, ma considero sbagliato forzare oggi i tempi senza capire quale sia il vero calendario. Non è la stessa cosa immaginare un’accelerazione elettorale per l’anno prossimo o porsi invece l’orizzonte del 2015″, spiega ancora Martina.

>>>> IL TESTO COMPLETO DELL’INTERVISTA




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>