Davide Boni si è (tardivamente) dimesso. Ora andiamo a elezioni

La scelta di Davide Boni di dimettersi è giusta, ma tardiva. Ora ci ritroviamo per l’ennesima volta nella necessità di ricomporre l’ufficio di presidenza. E la stessa condizione riguarderà la giunta.
Mi chiedo cosa impedisca alla maggioranza di vedere ciò che è più che evidente, che questa situazione mette in seria difficoltà due istituzioni, il Consiglio e la giunta,che dovrebbero operare nell’interesse dei cittadini lombardi e che invece sono perennemente impegnate  in ricomposizioni e equilibri interni.
E’ giunta l’ora di ridare la parola agli elettori e tornare alle urne.

Sara Valmaggi, vicepresidente del Consiglio regionale




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>