Niente bonus ai pendolari, per l’assessore la situazione non è grave

Non verrà concesso alcun bonus straordinario ai pendolari lombardi. I dati relativi la gestione del servizio ferroviario regionale nel complesso dimostrano un miglioramento di servizio rispetto al 2010.

Questo è quello che ha dichiarato l’assessore alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo stamattina in Commissione territorio, indetta in via straordinaria in Consiglio regionale. Nella seduta l’assessore doveva riferire in merito ad un’interrogazione, presentata dal PD, sui pesanti disagi al servizio ferroviario regionale registrati nelle ultime settimane, nella quale si chiedeva di garantire ai pendolari un bonus straordinario per il mese di marzo senza aspettare la pubblicazione degli indici di affidabilità. Ma, per motivazioni formali, si è rischiato di discutere su interrogazioni presentate nel luglio scorso posticipando, a data da destinarsi, quella relativa all’emergenza treni. Dopo la fortissima insistenza da parte del Partito democratico e il buon senso del presidente di Commissione, si è proceduto alla discussione del testo del PD.
L’assessore Cattaneo non ritiene opportuno garantire il bonus straordinario ai pendolari negando di fatto la gravità della situazione. I dati presentati in Commissione descrivono un quadro non attinente la realtà: ritardi e condizioni insufficienti del materiale rotabile sono all’ordine del giorno. Avevamo chiesto alla Regione di dare ai pendolari la possibilità di usufruire di un bonus straordinario: ci sembrava una risposta dignitosa e corretta alle tante criticità emerse sulle linee del quadrante sud della Lombardia, ma evidentemente l’assessore non comprende a pieno l’urgenza . La nostra insistenza, nel discutere oggi del servizio ferroviario, non è dovuta ad esigenze di visibilità, come afferma l’assessore, ma perché volevamo che venissero date risposte concrete e puntali ai pendolari. Risposte arrivate ma in maniera parziale e totalmente insufficienti.

Agostino Alloni, consigliere regionale PD

1 comment

  1. Pingback: Tratta Milano-Cremona: così disastrosa che arriva anche Capitan Ventosa




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>