Cappella Cantone, la Giunta dovrà sospendere la richiesta di autorizzazione a Cave Nord

Dopo lo scandalo di tangenti e corruzioni, finalmente ottime notizie per la provincia di Cremona. Oggi, in Consiglio regionale è stata approvata all’unanimità una mozione, presentata dal consigliere regionale del PD Agostino Alloni, che impegna la giunta a sospendere la richiesta di autorizzazione rilasciata a Cave Nord sul sito di Cappella Cantone. Il documento fa il paio con il Decreto di Autorizzazione Integrata Ambientale del 22 dicembre scorso che, alla luce delle indagini giudiziarie, sospese fino a nuove determinazioni, l’autorizzazione contestata.
Il testo è stato approvato dall’Aula con una modifica, apportata dall’assessore al Territorio Daniele Belotti, di cui Alloni apprezza lo spirito.

Cappella Cantone, una storia lunga: leggi il dossier

Rispetto alla richiesta originale il testo approvato prevede che la sospensione dell’autorizzazione venga posticipata anche in caso di dissequestro dell’area interessata: per l’assessore è un modo per tutelare la regione, per noi invece significa la salvaguardia ambientale di un territorio minacciato fino ad oggi da una discarica illegale di rifiuti speciali.
Attraverso la mozione, il PD ha chiesto alla Giunta di istituire un tavolo di concertazione territoriale, istanza fatta anche dalla stessa Provincia di Cremona, a cui parteciperanno la Regione,la Provincia e i Comuni cremonesi interessati, in modo da individuare collegialmente le soluzioni necessarie al problema di smaltimento dei rifiuti contenenti cemento amianto. Con l’approvazione della mozione l’impegno dell’assessore, rispetto al settembre scorso, da verbale diviene formalmente istituzionale.

Agostino Alloni, consigliere regionale PD

1 comment

  1. Pingback: Cappella Cantone, una storia lunga. Da martedì la commissione di inchiesta | Eccellente!




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>