Liberalizzazione degli orari per i negozi, serve una discussione aperta

Abbiamo scritto all’assessore regionale al commercio Stefano Maullu per sollecitare la convocazione immediata di tutte le parti interessate dalle nuove norme in materia di liberalizzazione degli orari nel settore commerciale contenute nell’ultima manovra finanziaria nazionale.
La lettera è firmata da Maurizio Martina e Arianna Cavicchioli. «È necessario – scrivono – affrontare subito i rischi e i problemi aperti da questa nuova situazione che cambia radicalmente lo scenario. Ciò in ragione anche dei numerosi dubbi applicativi che da più parti vengono segnalati.  Le associazioni dei commercianti, la grandi catene di vendita e le organizzazioni sindacali devono poter trovare subito nella Regione un luogo di confronto anche perché molti strumenti, come i distretti del commercio, oggi devono assumere un altro ruolo. Per noi è necessario innanzitutto verificare la situazione dei tanti lavoratori del settore coinvolti e delle realtà dei negozi di vicinato a prevalente gestione famigliare.




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>