Affitti – Basta proclami illusori: umentano le domande e diminuiscono i contributi

Non si possono illudere i cittadini bisognosi con grandi proclami quando in realtà i contributi regionali destinati al fondo affitti sono sempre più limitati.
Da anni crescono in modo esponenziale le richieste a fronte della continua diminuzione dei fondi disponibili che, a tutt’oggi, arrivano anche a non coprire nemmeno una mensilità per i richiedenti. Quest’anno, con le evidenti difficoltà economiche sotto gli occhi di tutti, la situazione è destinata ad assumere toni ancora più gravi.
Le domande ammesse a contributo nel 2009 sono state in Lombardia complessivamente 59.340 per un fabbisogno totale teorico di oltre 156.726 euro. L’anno scorso invece le domande ammesse a contributo sono state 69.267 per un fabbisogno complessivo teorico di oltre 187.773 euro, superiori alle risorse finanziarie disponibili visto che sono stati erogati 56.076.014,39 euro. Quest’anno a disposizione, a livello complessivo, ci sono 40,8 milioni di euro, quasi 16 milioni in meno!
Altro che grande sforzo per essere vicini a chi ha problemi come ha dichiarato il presidente di Regione Lombardia Roberto Formigoni: la verità è che pochissimi saranno i lombardi bisognosi che saranno beneficiati dalle esigue risorse messe in campo da Regione Lombardia. Infatti l’abbattimento del contributo teorico tra 2008 e 2009 è stato del 50% e tra il 2009 ed il 2010 del 56%. Non oso immaginare a quanto ammonterà quest’anno.




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>