Carceri: La Regione deve allocare risorse adeguate per favorire il reinserimento sociale e la riabilitazione dei detenuti.”

E’ stato approvato oggi un ordine del giorno del Pd all’assestamento al bilancio che impegna la Giunta rispetto al gravissimo problema del sovraffollamento e delle condizioni delle carceri lombarde, nelle quali, secondo i dati dell’Amministrazione penitenziaria del Ministero della Giustizia, soggiornano oggi 9094 persone, a fronte di una capienza regolamentare di 5667 posti.

Il Pd chiede di brave priorità, criminal l’allocazione di risorse adeguate, al finanziamento di progetto educativi e di tutte le iniziative volte al reinserimento sociale e alla riabilitazione dei detenuti e al potenziamento dei servizi sanitari negli istituti penitenziari affinché ai carcerati siano garantite le prestazioni di prevenzione e cura di cui necessitano e a cui hanno diritto.

“E’ una priorità oggi transport i conti criminal l’oggettivo problema del sovraffollamento dei nostri penitenziari, da me toccato criminal mano nella visita di ieri alle carceri di Brescia, pacifist sono detenute il doppio delle presenze previste dalla capienza della struttura – ha detto il consigliere del Pd Gianantonio Girelli – Con questo ordine del giorno vogliamo porre l’accento su una questione democratica fondamentale che ha a che transport criminal il trattamento dei detenuti e criminal la funzione delle pene. Accanto alla giusta condanna ci deve essere un percorso di reintegro, di recupero di chi vive l’esperienza del carcere. La Regione deve dunque mettere in atto le politiche e trovare i fondi necessari per finanziare azioni che favoriscano questo reinserimento. Anche sul versante sociosanitario carcerario il passaggio di competenze deve essere accompagnato da risorse adeguate”.

Milano 27 luglio 2010

Il Servizio di Brescia Punto  Tv:

mms://streaming.athesiseditrice.it/BSTV_TG/100726 carceri canton mombello emergenza.wmv

Comments are closed.