Archivi tag: ospedale Papa Giovanni

PARCHEGGIO OSPEDALE: MISIANI, ORA TARIFFE PIÙ EQUE

“Sono molto contento. La sentenza del giudice di pace di Bergamo apre una breccia importante su uno dei punti più controversi delle tariffe del parcheggio del nuovo ospedale di Bergamo: il frazionamento orario” dichiara Antonio Misiani, deputato bergamasco del Pd da tempo impegnato sulla questione. “Ora è ancor più necessario che si concluda positivamente il confronto aperto tra la società e l’amministrazione provinciale: si mettano tutte le carte in tavola con la massima trasparenza, coinvolgendo tutte le parti in causa a partire dalle associazioni dei consumatori, per costruire un sistema tariffario più equo e rispettoso delle migliaia di utenti che quotidianamente si recano in auto in ospedale dovendo sopportare spesso costi esorbitanti e ingiustificati”

Pubblicato in Territorio | Taggato , | Lascia un commento

OSPEDALE: MISIANI, LA BHP DIA UN SEGNALE SULLE TARIFFE

Secondo Antonio Misiani, deputato Pd, “sul parcheggio dell`ospedale il Comune di Bergamo sta facendo la sua parte fino in fondo: la delibera approvata ieri di modifica del Pgt per realizzare 500 nuovi posti auto è un passo in avanti molto importante. Il nuovo posteggio permetterà alla Bhp di migliorare la redditività del parcheggio, liberando spazi per la sosta a rotazione. Il tema delle tariffe continua ad essere molto sentito, come testimoniano le migliaia di firme raccolte e le prese di posizione di tutte le principali istituzioni pubbliche del territorio. Credo che ci siano le condizioni perché Bhp dia un segnale sulle tariffe, iniziando a ridurle.”

Pubblicato in Blog Dem, Sanità e welfare, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento

Parcheggio dell’ospedale: Misiani (Pd), bene la nuova ipotesi

“La nuova ipotesi di realizzazione del parcheggio per i dipendenti dell’Ospedale è una buona soluzione, che permette di salvaguardare il corridoio ecologico” Incomincia così Antonio Misiani, deputato PD in merito alle notizie riportate oggi dalla stampa sul parcheggio dell’ospedale Papa Giovanni XXIII. “Se anche gli altri tasselli andranno al loro posto si potrà conseguire l’obiettivo di un significativo ribasso delle tariffe, inopinatamente aumentate poco tempo fa dalla società di gestione. Le istituzioni pubbliche coinvolte stanno facendo la propria parte con spirito costruttivo, ci auguriamo che anche la BHP faccia la sua con lo stesso spirito nei tempi più rapidi possibili”

Pubblicato in Sanità e welfare | Taggato , | Lascia un commento

Parcheggio ospedale, sbagliato l’aumento delle tariffe

L’aumento della tariffa del parcheggio del nuovo ospedale è una decisione sbagliata e ingiustificabile, che ricade negativamente su pazienti, familiari e dipendenti della struttura e va nella direzione esattamente opposta rispetto alle sollecitazioni delle migliaia di cittadini che a suo tempo hanno firmato la petizione promossa dalle associazioni dei consumatori. Per questo, mi auguro che venga al più presto revocata. È necessario riaprire il confronto tra tutti i soggetti interessati per ricercare una soluzione alternativa che permetta di evitare ogni aumento, costruendo un sistema tariffario meno penalizzante. Ipotesi fattibili esistono, vanno perseguite con la massima determinazione. Sono sicuro che il comune e la provincia non faranno mancare il loro attivo sostegno.

Pubblicato in Blog Dem, Territorio | Taggato , , , | Lascia un commento

Lettera dei parlametari bergamaschi sui parcheggi del nuovo ospedale

Al Presidente della Provincia di Bergamo

Sen. Ettore Pirovano

 

Al Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXII

Dott. Carlo Nicora

 

 

Caro Presidente, caro Direttore,

 

vi scriviamo in merito alla questione dei parcheggi dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII.

Come è noto, successivamente all’accordo di programma stipulato nel 2000 per la realizzazione del nuovo ospedale di Bergamo la Provincia ha affidato con una procedura di project financing alla BHP spa la realizzazione e la gestione dei parcheggi.

Sin dall’apertura del nuovo ospedale (dicembre 2012) sono emerse lamentele e proteste per le tariffe del parcheggio, con particolare riferimento al costo orario eccessivo, alle modalità di calcolo delle tariffe (dopo 60 minuti e 1 secondo vengono fatte pagare 2 ore!), alla penale in caso di perdita del biglietto (40 euro, che non vengono restituiti in caso di ritrovamento dello stesso), alla mancanza di un’adeguata sorveglianza, alla difficoltà di reperire personale della BHP a cui rivolgersi per i disguidi legati all’accesso e all’uscita e per i controlli alle auto in sosta.

Queste criticità risultano ancor più gravi tenendo conto che la struttura in oggetto è al servizio del più grande e importante ospedale della provincia ed è utilizzato ogni giorno da migliaia di pazienti e di familiari, che devono sobbarcarsi – oltre alle problematiche legate ricovero e alla degenza ospedaliera – i costi eccessivi e iniqui del parcheggio.

Le associazioni dei consumatori (Federconsumatori, Adiconsum e Adoc) hanno raccolto oltre settemila firme chiedendo la revisione delle tariffe dei parcheggi.

Il Consiglio comunale di Bergamo ha recentemente approvato all’unanimità un ordine del giorno che sollecita una serie di interventi, a partire dalla revisione delle tariffe.

In Regione Lombardia è stata depositata una mozione di tenore analogo, sottoscritta da consiglieri di tutti gli schieramenti politici.

Riteniamo, come parlamentari bergamaschi, che la situazione meriti la massima attenzione e un intervento risolutivo nella direzione di un servizio e di tariffe maggiormente rispondenti alle problematiche segnalate dagli utenti.

Per raggiungere questi obiettivi riteniamo decisiva, dando seguito a quanto promosso nelle sedi istituzionali e dalle associazioni dei consumatori, l’iniziativa della Provincia e dell’Azienda Ospedaliera nel confronto aperto con la BHP spa e le organizzazioni dei consumatori.

Un cordiale saluto.

 

  • On. Antonio Misiani
  • On, Gregorio Fontana
  • On. Elena Carnevali
  • On. Cristian Invernizzi
  • On. Giovanni Sanga
  • On. Alberto Bombassei
Pubblicato in Blog Dem, Sanità e welfare | Taggato , , , | Lascia un commento

Misiani – Comunicato: La petizione sull’ospedale è una questione molto seria

<Bisogna tenere conto di quello che dicono> Inizia così Antonio Misiani, deputato e tesoriere nazionale PD <La petizione sui parcheggi dell’ospedale è una questione molto seria e preoccupante, gli organismi preposti pubblici e privati devono tenerne conto. Di fatto occorre abbassare i prezzi dei parcheggi perchè gli utenti dell’ospedale non possono pagare così tanto. Sono persone che di solito hanno altri problemi a cui pensare. Quidi gli enti pubblici devono salvaguardarli.>

Pubblicato in Blog Dem, Mobilità | Taggato , , | Lascia un commento