Archivi tag: lavoro

Misiani (PD): Le affermazioni di Magoni sul fascismo sono quanto meno strabilianti

“Vorrei ricordare a Lara Magoni che quando c’era Lui non c’erano solo
leggi positive per i lavoratori: anche i treni arrivavano in orario.
Peccato – faccio sommessamente notare – per quei piccoli dettagli
della dittatura e della seconda guerra mondiale,” dichiara Antonio
Misiani, senatore del Pd. “Che dire? Le affermazioni di Mangoni sul
fascismo sono quanto meno strabilianti, per usare un eufemismo. Nello
sci era una campionessa indiscussa. In politica, con tutto il
rispetto, proprio no”

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , | Lascia un commento

LAVORO: MISIANI (PD), DATI INCORAGGIANTI, ORA COMPLETARE L’ATTUAZIONE DEL JOB ACT

I dati del report sui flussi del mercato del lavoro nel primo trimestre in provincia di Bergamo sono decisamente incoraggianti. C’è una prima, visibile inversione di tendenza testimoniata dalla crescita delle assunzioni e dal saldo assunzioni-cessazioni tornato finalmente in territorio positivo. Molto significativa è la crescita delle assunzioni a tempo indeterminato, sicuramente riconducibile agli incentivi previsti dalla legge di stabilità. E’ ancora presto, invece, per valutare l’impatto del contratto a tutele crescenti, poiché il decreto legislativo che lo introduce è entrato in vigore solo il 7 marzo. Nei prossimi giorni il governo dovrebbe varare gli ultimi decreti attuativi del Jobs Act, completando un progetto di riforma che per funzionare appieno ha bisogno di una moderna rete di protezione sociale e di incontro tra domanda e offerta di lavoro. Sarà fondamentale, in quest’ottica, la capacità di fare squadra tra i diversi livelli istituzionali, chiarendo rapidamente il futuro dei servizi per l’impiego gestiti dalle province.

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , | Lascia un commento

SVILUPPO TERRITORIO: MISIANI (PD), IL PROTOCOLLO E’ UN PASSO MOLTO POSITIVO

“La firma del protocollo sullo sviluppo territoriale è un passo molto positivo, frutto dello spirito costruttivo con cui le forze economiche e sociali bergamasche hanno ricercato un punto di incontro tra l’esigenza delle aziende di flessibilità aggiuntive e l’obiettivo di creare nuova occupazione per i giovani e tutelare alcune fasce sociali più deboli. La crisi ha prodotto anche nella nostra realtà una vera e propria emergenza sociale, che colpisce duramente sia i giovani che i lavoratori maturi espulsi dal ciclo produttivo. Aver introdotto a livello territoriale strumenti innovativi per affrontare queste criticità è un traguardo importante. Ora la sfida è attuare il protocollo verificandone passo dopo passo i risultati”.
Antonio Misiani
Deputato PD
Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Venerdì 13 ad Alzano dibattito su lavoro e flexsecurity con il senatore PD Pietro Ichino

Mercato del lavoro, posto fisso, ammortizzatori sociali, flexecurity: sono questi i temi in campo per l’incontro organizzato dal Partito democratico di Bergamo il prossimo venerdì, che vedrà la partecipazione del senatore democratico e giuslavorista Pietro Ichino per discutere dei temi del suo ultimo libro, “Inchiesta sul lavoro”.

All’appuntamento (in calendario per venerdì 13 aprile alle 20.30, all’auditorium del parco Montecchio di Alzano Lombardo), moderato dal responsabile Lavoro PD Sergio Gandi, saranno presenti Manuel Bonzi, Miriam Campana, Mario Colleoni, Elisabetta Olivari, Dino Paoli, Marcello Saponaro

“Si tratta di una occasione interessante per comprendere dalla viva voce del sentaore Ichino, giurista e componente della commissione lavoro del Senato, le sue idee di riforma in materia di flexsecurity: come attestano i più avanzati modelli di stampo nord-europeo”, spiega Sergio Gandi. “E’ tempo di passare – sostiene Ichino – dalla tutela del posto di lavoro in quanto tale (anche quando non esiste più) alla tutela del lavoratore, che deve essere posto in grado di transitare più efficacemente di oggi da un lavoro ad un altro, fruendo del necessario sostegno economico nei periodi di non lavoro e soprattutto di politiche attive che gli consentano di riqualificarsi, acquisire nuove competenze ed adeguarsi ai mutamenti del mercato.E’ tempo di guardare avanti”.

Nel corso della serata, il sentarore Ichino sarà chiamato anche a confrontarsi sulla riforma del mercato del lavoro predisposta dal governo Monti, che inizia in queste ore il suo cammino parlamentare.

Pubblicato in Economia e lavoro | Taggato , , | Lascia un commento

PREFABBRICATI CIVIDINI: MISIANI (PD), EVITARE LA CHIUSURA

<L’annuncio che 146 persone, oltre all’indotto, verranno lasciate a casa è una pessima notizia, tanto piú in un momento di crisi come questo. Mi pare molto discutibile anche il metodo. I sindacati sono stati coinvolti?Perchè se ne parla solo in un documento ufficiale pubblicato su internet? Non sono possibili altre soluzioni?

La chiusura va scongiurata, perchè colpirebbe tante famiglie e rappresenterebbe un ulteriore impoverimento del tessuto industriale della nostra provincia. Chiediamo quindi di esplorare ogni soluzione alternativa per evitare la chiusura.

Ma anche la politica e il governo si devono assumere le proprie responsabilità. Per questo, se le notizie di ieri non saranno smentite nei prossimi giorni presenterò un’interrogazione parlamentare al Ministero del Lavoro per sollecitare tutte le iniziative utili ad affrontare questa vicenda>

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , , | Lascia un commento

Comunicato – ritardi pagamenti cigs – Misiani (PD): Il ministero deve risolvere la situazione. Preparerò un’interrogazione parlamentare.

Comunicato stampa
<Questa situazione è grave. Il centro destra ha fatto letteralmente “fuoco e fiamme” su semplificazione e lotta alla burocrazia. Ma purtroppo di tanto spettacolo è rimasto solo il fumo e i problemi per i lavoratori.

Occorre snellire le procedure e organizzare meglio il ruolo dei dipendenti del ministero del lavoro (è evidente che l’industria della Lombardia non può essere seguita dallo stesso  numero di funzionari che seguono le industrie del Molise o della Liguria)>.
E aggiunge: <Come evidenziato La situazione che si è determinata mette in crisi le famiglie e spinge, di fatto, ad incentivare il lavoro nero o irregolare. Mi auguro che il Ministero del Lavoro e l’INPS producano iniziative a breve per risolvere la situazione. In ogni caso preparerò un’interrogazione parlamentare per sapere esattamente, tra le altre
cose, com’è organizzato il lavoro al ministero e quanti funzionari seguono la Regione Lombardia.>

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , | Lascia un commento

Comunicato – Misiani (PD) Le morti bianche sono un fatto gravissimo. Aumentare l’impegno e l’investimento per la sicurezza

<Magrado nei mesi passati in provincia di Bergamo sia stato fatto molto, a partire dai sindacati dei lavoratori e dalle associazioni degli imprenditori, le notizie di oggi sono gravissime. Occorre non solo non abbassare la guarda ma aumentare l’impegno di tutti dalle istituzioni preposte al controllo e alla repressione delle irregolarità, agli stessi sindacati e agli imprenditori.
Sul fronte della sicurezza non possiamo risparmiare o tagliare. Anzi se necessario è doveroso investire. Perchè è un dovere morale e civile evitare gli incidenti sul lavoro, che comunque costano allo stato
somme ingenti. Investire sulla sicurezza quindi è giusto e necessario
per questo paese. Perchè esso sia, anche nella sicurezza e nel lavoro,
un paese europeo e civile.>

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , , | Lascia un commento

Conferenza provinciale sul lavoro – 4 giugno 2011

Il tema del lavoro ci coinvolge, oggi più che mai, ogni giorno. La ripresa economica, che ha fortunatamente toccato anche la nostra realtà provinciale, fatica tuttavia a divenire continuativa, stabile e diffusa in tutti i settori. Fatica, purtroppo, a produrre occupazione, soprattutto tra i giovani che, in provincia di Bergamo, vedono un tasso di disoccupazione attorno al 12%.
Considerata la centralità del tema, il PD di Bergamo ha organizzato per il giorno 4 giugno 2011  una iniziativa – che si terrà tra le 9.30 e le 12.30 presso la Casa del Giovane di Bergamo – dal titolo: “Creare il lavoro, tutelare il lavoro”.
Programma e documento programmatico>>
Spiega Sergio Gandi, responsabile lavoro PD Bergamo “E’ un evento particolarmente importante. Le principali Organizzazioni economiche e sociali della nostra realtà provinciale, così come i nostri deputati di Bergamo, si sono resi disponibili a discutere con noi di questo tema, che incontra significativa attenzione in questo particolare momento della nostra storia. E’ forse la prima volta in questi anni che CGIL, CISL, UIL, Confindustria, Impresa e Territorio e Pastorale per il lavoro sono presenti tutte insieme ad una inziativa del Pd.
L’occasione dell’incontro del 4 giugno nasce dall’invito, che perviene dal Pd Nazionale e dal suo Dipartimento Lavoro, di discutere anche nelle sedi territoriali del documento – che trovate sul sito – redatto dal Pd sulla base della piattaforma di proposte approvate dall’Assemblea Nazionale nel maggio 2010 e di eleggere i memebri per la Conferenza regionale del Lavoro”
“Le organizzazioni che partecipano – prosegue Gandi – hanno affrontato il tema anche in queste settimane attraverso iniziative di rilevanza nazionale e locale e nuovi accordi che, dando attuazione alla specifica volontà di innovazione che le caratterizza, consentono di perseguire ancor più efficacemente l’obiettivo che tutti ci poniamo: mettere le imprese del nostro territorio nella condizione di creare nuovo lavoro e conservare il lavoro che c’è, sfruttando le possibilità che la ripresa, ancor timida, offre ed offrirà e, al contempo, garantire tutele nuove e maggiori a chi oggi ne è sprovvisto ed ai segmenti più deboli del mercato del lavoro: le donne, i giovani, gli over 50. Mi riferisco, in particolare, allo sciopero generale indetto da CGIL il 6 maggio – in cui sono state richieste al Governo, tra l’altro, iniziative serie per uscire dalla crisi e favorire la crescita, una diversa distribuzione del carico fiscale che alleggerisca i lavoratori, una attenzione ai giovani ed al lavoro femminile, un welfare più inclusivo -, al percorso che la Diocesi di Bergamo concluderà la settimana successiva alla nostra iniziativa, all’accordo siglato nei giorni scorsi dalle Organizzazioni Sindacali e da Confindustria in tema di lavoro flessibile, alla Fiera della Contrattazione svoltasi il 24 ed il 25 maggio”.
L’occasione dell’incontro del 4 giugno nasce dall’invito, che perviene dal Pd Nazionale e dal suo Dipartimento Lavoro, di discutere anche nelle sedi territoriali del documento – che trovate sul sito – redatto dal Pd sulla base della piattaforma di proposte approvate dall’Assemblea Nazionale nel maggio 2010. Un documento che sarà la base per elaborare le proposte del Pd in tema di lavoro e relazioni industriali da presentare, ove la situazione si determinasse in questo senso nei prossimi mesi, in caso di elezioni politiche.
In ordine ai contenuti del documento avremmo piacere di sentire le Vostre opinioni per arricchirlo dei Vostri contributi, emendare le parti meno innovative, segnalare ai livelli del Pd sovralocali le necessità che il nostro territorio sente come prioritarie. Sono convinto, ad esempio, che in tema di lavoro “precario” possano essere formulate proposte anche più innovative di quelle contenute nel documento.
Un ultimo elemento: al termine della discussione, dopo la chiusura dell’On. Misiani e dell’On. Sanga, provvederemo a designare 20 esponenti del mondo del lavoro latamente inteso che, in rappresentanza di Bergamo, prenderanno parte alle Conferenze Regionale (l’11 giugno a Milano) e Nazionale (il 17 e 18 giugno a Genova). Vi chiedo, se lo ritenete, di segnalarmi eventuali disponibilità.

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , , , | Lascia un commento