Archivi tag: CGIL

TAVECCHI: MISIANI, L’AZIENDA VERIFICHI CON I SINDACATI LE ALTERNATIVE UTILI PER SALVAGUARDARE L’OCCUPAZIONE

L’annuncio dell’avvio della procedura di chiusura della Tavecchi di Seriate è una pessima notizia: sono a rischio 41 posti di lavoro, oltre ai 22 lavoratori già in mobilità per l’esternalizzazione della logistica. Mi auguro che l’azienda torni sui suoi passi e riapra il confronto con le organizzazioni sindacali sulle prospettive del Gruppo, verificando tutte le soluzioni alternative utili per salvaguardare l’occupazione nell’azienda.

Antonio Misiani
Deputato PD

Pubblicato in Economia e lavoro | Taggato , , , | Lascia un commento

Vandalismo contro la Cgil di Bergamo: ferma condanna e totale solidarietà

“Ho appreso da poco la notizia dell’attacco vandalico alla sede della Cgil di Bergamo, che viene poco dopo l’occupazione della federazione Pd bergamasca” dichiara Antonio Misiani, deputato Pd. “Esprimo la mia totale solidarietà alla Cgil. I fatti di oggi ci dicono che è in atto una sequenza di atti intimidatori molto grave, da condannare con la massima fermezza. Siamo evidentemente di fronte non a fatti episodici, ma ad un disegno preordinato per minacciare e colpire le realtà politiche e sindacali in una fase di oggettiva tensione sociale. Se questa è la situazione, serve una reazione netta da parte di tutte le forze politiche e istituzionali per isolare i violenti che soffiano sul fuoco del disagio e riportare il confronto nell’alveo democratico”.

Pubblicato in Blog Dem | Taggato , | Lascia un commento

SVILUPPO TERRITORIO: MISIANI (PD), IL PROTOCOLLO E’ UN PASSO MOLTO POSITIVO

“La firma del protocollo sullo sviluppo territoriale è un passo molto positivo, frutto dello spirito costruttivo con cui le forze economiche e sociali bergamasche hanno ricercato un punto di incontro tra l’esigenza delle aziende di flessibilità aggiuntive e l’obiettivo di creare nuova occupazione per i giovani e tutelare alcune fasce sociali più deboli. La crisi ha prodotto anche nella nostra realtà una vera e propria emergenza sociale, che colpisce duramente sia i giovani che i lavoratori maturi espulsi dal ciclo produttivo. Aver introdotto a livello territoriale strumenti innovativi per affrontare queste criticità è un traguardo importante. Ora la sfida è attuare il protocollo verificandone passo dopo passo i risultati”.
Antonio Misiani
Deputato PD
Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Misiani: solidarietà a Luigi Bresciani per l’aggressione subita

Ho telefonato al segretario della Cgil, Luigi Bresciani, per esprimergli la mia vicinanza e solidarietà. L’aggressione che ha subìto è assurda e inqualificabile, ed è il segno di un clima di tensione preoccupante. Atti di questo genere offendono il processo democratico di una grande organizzazione come la Cgil e vanno condannati con fermezza e senza esitazione. Antonio Misiani

Pubblicato in Cultura e sport, Economia e lavoro | Taggato , , , | Lascia un commento

Comunicato Misiani: DATI CGIL: CONFERMANO L’ASSOLUTA PRIORITA’ DELLA QUESTIONE LAVORO

I dati presentati dal centro studi della CGIL bergamasca evidenziano la situazione critica del mondo del lavoro anche in una realtà ricca come la Provincia di Bergamo e fanno apparire una volta di più fuori dal mondo reale la riapertura di una discussione sulla flessibilità in uscita e l’articolo 18. I problemi chiave su cui la politica deve intervenire sono altri. Il primo è dare maggiore forza ad una ripresa che si prospetta debole e insufficiente per riassorbire la disoccupazione. Il secondo è costruire una rete di protezione sociale degna di questo nome, in un Paese in cui chi perde il lavoro (spesso, come in bergamasca, over 50 troppo giovani per la pensione e troppo vecchi per essere reinseriti nel circuito produttivo) in gran parte dei casi non ha diritto ad alcun tipo di sostegno economico, formativo e occupazionale. Sotto questo profilo, il pacchetto di proposte che il PD ha presentato (il cosiddetto l”Jobs act”) va nella direzione giusta e testimonia la nostra volontà di mettere al primo posto l’emergenza lavoro.

Antonio Misiani
Deputato PD

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , | Lascia un commento

Comunicato stampa: Misiani, solidaretà alla CGIL di Bergamo

sprimiamo piena solidarietà alla Camera del lavoro- CGIL di Bergamo per l’oscuramento del sito web. Quanto accaduto è molto grave, una pagina molto triste nella nostra vita politica e sociale.
Speriamo che le forze di polizia assicurino i responsabili alla giustizia e che fatti del genere non si ripetano verso nessuno.Antonio Misiani

deputato e tesorere nazionale PD
Pubblicato in Blog Dem | Taggato , , | Lascia un commento

Comunicato: Misiani, solidarietà alla FIOM-CGIL per la Brembo

Comunicato stampa

Abbiamo letto con stupore quanto è successo in questi giorni alla Brembo SPA.
Giudichiamo inaccettabile il fatto che la CGIL non posso svolgere la sua normale attività in quella fabbrica.
Esprimiamo piena solidarietà alla FIOM e a tutta la CGIL per quanto avvenuto.
La ferita alla democrazia è grave se si pensa che è avvenuta in una fase delicata con un unico sindacato e in un momento non casuale. Le leggi che prevedono le assemblee sindacali devono rispettate ovunque. La FIOM-CGIL torni a svolgere normalmente le proprie assemblee e l’azienda metta a disposizione gli spazi per svolgere tale attività, al pari di quanto avviene con gli altri sindacati.
Antonio Misiani
deputato e tesoriere nazionale PD
Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , | Lascia un commento

Conferenza provinciale sul lavoro – 4 giugno 2011

Il tema del lavoro ci coinvolge, oggi più che mai, ogni giorno. La ripresa economica, che ha fortunatamente toccato anche la nostra realtà provinciale, fatica tuttavia a divenire continuativa, stabile e diffusa in tutti i settori. Fatica, purtroppo, a produrre occupazione, soprattutto tra i giovani che, in provincia di Bergamo, vedono un tasso di disoccupazione attorno al 12%.
Considerata la centralità del tema, il PD di Bergamo ha organizzato per il giorno 4 giugno 2011  una iniziativa – che si terrà tra le 9.30 e le 12.30 presso la Casa del Giovane di Bergamo – dal titolo: “Creare il lavoro, tutelare il lavoro”.
Programma e documento programmatico>>
Spiega Sergio Gandi, responsabile lavoro PD Bergamo “E’ un evento particolarmente importante. Le principali Organizzazioni economiche e sociali della nostra realtà provinciale, così come i nostri deputati di Bergamo, si sono resi disponibili a discutere con noi di questo tema, che incontra significativa attenzione in questo particolare momento della nostra storia. E’ forse la prima volta in questi anni che CGIL, CISL, UIL, Confindustria, Impresa e Territorio e Pastorale per il lavoro sono presenti tutte insieme ad una inziativa del Pd.
L’occasione dell’incontro del 4 giugno nasce dall’invito, che perviene dal Pd Nazionale e dal suo Dipartimento Lavoro, di discutere anche nelle sedi territoriali del documento – che trovate sul sito – redatto dal Pd sulla base della piattaforma di proposte approvate dall’Assemblea Nazionale nel maggio 2010 e di eleggere i memebri per la Conferenza regionale del Lavoro”
“Le organizzazioni che partecipano – prosegue Gandi – hanno affrontato il tema anche in queste settimane attraverso iniziative di rilevanza nazionale e locale e nuovi accordi che, dando attuazione alla specifica volontà di innovazione che le caratterizza, consentono di perseguire ancor più efficacemente l’obiettivo che tutti ci poniamo: mettere le imprese del nostro territorio nella condizione di creare nuovo lavoro e conservare il lavoro che c’è, sfruttando le possibilità che la ripresa, ancor timida, offre ed offrirà e, al contempo, garantire tutele nuove e maggiori a chi oggi ne è sprovvisto ed ai segmenti più deboli del mercato del lavoro: le donne, i giovani, gli over 50. Mi riferisco, in particolare, allo sciopero generale indetto da CGIL il 6 maggio – in cui sono state richieste al Governo, tra l’altro, iniziative serie per uscire dalla crisi e favorire la crescita, una diversa distribuzione del carico fiscale che alleggerisca i lavoratori, una attenzione ai giovani ed al lavoro femminile, un welfare più inclusivo -, al percorso che la Diocesi di Bergamo concluderà la settimana successiva alla nostra iniziativa, all’accordo siglato nei giorni scorsi dalle Organizzazioni Sindacali e da Confindustria in tema di lavoro flessibile, alla Fiera della Contrattazione svoltasi il 24 ed il 25 maggio”.
L’occasione dell’incontro del 4 giugno nasce dall’invito, che perviene dal Pd Nazionale e dal suo Dipartimento Lavoro, di discutere anche nelle sedi territoriali del documento – che trovate sul sito – redatto dal Pd sulla base della piattaforma di proposte approvate dall’Assemblea Nazionale nel maggio 2010. Un documento che sarà la base per elaborare le proposte del Pd in tema di lavoro e relazioni industriali da presentare, ove la situazione si determinasse in questo senso nei prossimi mesi, in caso di elezioni politiche.
In ordine ai contenuti del documento avremmo piacere di sentire le Vostre opinioni per arricchirlo dei Vostri contributi, emendare le parti meno innovative, segnalare ai livelli del Pd sovralocali le necessità che il nostro territorio sente come prioritarie. Sono convinto, ad esempio, che in tema di lavoro “precario” possano essere formulate proposte anche più innovative di quelle contenute nel documento.
Un ultimo elemento: al termine della discussione, dopo la chiusura dell’On. Misiani e dell’On. Sanga, provvederemo a designare 20 esponenti del mondo del lavoro latamente inteso che, in rappresentanza di Bergamo, prenderanno parte alle Conferenze Regionale (l’11 giugno a Milano) e Nazionale (il 17 e 18 giugno a Genova). Vi chiedo, se lo ritenete, di segnalarmi eventuali disponibilità.

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , , , | Lascia un commento