Archivi del mese: febbraio 2015

Trenord: aberrante premiare chi volutamente arriva in ritardo

“Non credo ai miei occhi” Comincia così Antonio Misiani, deputato PD, commentando le rivelazioni anonime di alcuni dipendenti Trenord che avrebbero ammesso di non puntare alla puntualità perchè non redditizia per le loro buste paga. “Se in tutto questo c’è una logica, a me sfugge. In ogni caso, premiare chi arriva volutamente in ritardo suona decisamente aberrante…. Mi auguro che Trenord e i sindacati risolvano la questione subito, senza perder altro tempo. È una questione di rispetto: in una situazione difficile, segnata da continui disservizi, sarebbe paradossale continuare a lasciare spazio a comportamenti scorretti nei confronti dei cittadini utenti.”

Pubblicato in Blog Dem, Mobilità | Taggato , , , | Lascia un commento

PARTITE IVA: IMPORTANTI E POSITIVI GLI EMENDAMENTI APPROVATI DALLE COMMISSIONI

Chi la dura la vince, come si suol dire. Dopo l’esito insoddisfacente
della legge di stabilità, i due emendamenti al decreto proroga termini
approvati dalle commissioni bilancio e affari costituzionali segnano
un punto importante e positivo per le partite Iva. Durante la
discussione della legge di stabilità in tanti avevamo insistito per
bloccare l’aumento dell’aliquota della gestione separata INPS e per
modificare il regime dei minimi in senso più favorevole ai freelance,
raccogliendo le istanze delle associazioni che li rappresentano. La
legge di stabilità si era però chiusa con un nulla di fatto, come
aveva riconosciuto con onestà intellettuale il presidente del
consiglio promettendo di affrontare la questione con un successivo
provvedimento.
Con il decreto proroga termini il governo ha mantenuto l’impegno,
congelando nel 2015 l’aliquota INPS – un intervento che vale 120
milioni di euro all’anno nel triennio 2015-2017 – e consentendo di
scegliere nel 2015 tra il vecchio e il nuovo regime dei minimi. Due
passi in avanti molto attesi, che aprono la strada ad un intervento di
natura più strutturale e dimostrano una inedita attenzione e
sensibilità da parte del governo e del parlamento nei confronti di
questo importante settore del mercato del lavoro.

Antonio Misiani
Deputato Pd

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , | Lascia un commento

Montelungo: un accordo di straordinaria portata che nasce da un virtuoso gioco di squadra

“Il protocollo di intesa sulla Montelungo e l’area degli ex ospedali Riuniti è un accordo di straordinaria portata, che nasce da un virtuoso gioco di squadra tra Comune, Università, Cassa depositi e prestiti, Parlamentari e Guardia di Finanza. E’ una vittoria della buona politica, della politica capace di concentrarsi sui risultati concreti superando ogni logica di appartenenza e guardando esclusivamente all’interesse della comunità. L’amministrazione Gori ha il merito di aver costruito con pazienza, determinazione e lungimiranza un progetto condiviso e di grande qualità, che rigenererà due enormi aree dismesse puntando sul sapere e sulla conoscenza. L’Università di Bergamo ha raccolto la sfida di un investimento molto impegnativo, che rappresenta un tassello fondamentale nello sviluppo dell’ateneo. I parlamentari bergamaschi, a loro volta, hanno lavorato insieme senza distinzioni partitiche raggiungendo l’obiettivo di portare a Bergamo tutti i corsi dell’Accademia della Guardia di Finanza. Naturalmente, siamo solo all’inizio di un percorso destinato a concludersi tra sei anni. Ma ieri è stato compiuto un passo in avanti indubbiamente decisivo.”
Antonio Misiani
Deputato PD
Pubblicato in Territorio | Taggato , | Lascia un commento