Archivi del mese: ottobre 2014

Misiani: Un’amministrazione regionale seria dovrebbe prendersi le proprie responsabilità, evitando ogni scaricabarile

Che il servizio fosse peggiorato, come finalmente ammette il presidente Maroni, se ne erano accorti da tempo tutti i pendolari bergamaschi. Un’amministrazione regionale seria, degna di questo nome, dovrebbe però prendersi le proprie responsabilità, evitando ogni scaricabarile. Vorremmo ricordare sommessamente che Regione
Lombardia è azionista di maggioranza di FNM, che a sua volta possiede il 50 per cento di Trenord, la società che
effettua il servizio ferroviario locale. La regione, dunque, può fare tutto tranne che chiamarsi fuori da questa vicenda. Il Comune di Bergamo ha fatto la
sua parte chiedendo più nuovi treni per Bergamo e provincia e l’appello è stato raccolto da parlamentari e consiglieri regionali di tutti gli schieramenti politici.
È tempo di passare dalle parole ai fatti.
Antonio Misiani
Deputato Pd

Pubblicato in Blog Dem, Territorio | Taggato , , , | Lascia un commento

Provincia: il taglio e’ eccessivo, bisogna modificare la legge di stabilità

“L’allarme lanciato dal presidente Rossi è fondato e condivisibile: il taglio che il disegno di legge di stabilità prevede a carico delle province – 1 miliardo nel 2015, che sale a 2 miliardi nel 2016 e 3 miliardi nel 2017 – è assai più severo di quello che riguarda le regioni e rischia di compromettere una serie di servizi essenziali per i cittadini” – sostiene Antonio Misiani, deputato PD e membro della commissione bilancio della Camera. “Pochi mesi fa il parlamento con la legge 56/2014 ha avviato il processo di superamento delle province, trasformandole in enti di secondo livello e rivedendo radicalmente le loro funzioni. Ma nell’immediato futuro le amministrazioni provinciali continueranno ad occuparsi di servizi fondamentali come il trasporto pubblico, la formazione professionale, la viabilità, le scuole superiori. Un taglio come quello prospettato, pari a regime ad un quarto del bilancio di parte corrente della provincia di Bergamo, porta dritto al dissesto con conseguenze assai problematiche per i cittadini. Per questo” – conclude Misiani – “chiederemo al governo di modificare questa parte della manovra finanziaria, al fine di garantire l’erogazione dei servizi pubblici attualmente gestiti dalle amministrazioni provinciali.”

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro, Territorio | Taggato , , , | Lascia un commento

Misiani: in Calabria grave atto intimidatorio

“Il pesante atto intimidatorio che ha subìto in Calabria la ditta Cavalleri di Dalmine è un fatto grave” inizia così Antonio Misiani, deputato PD in relazione a quanto accaduto nel vibonese. “Le aziende colpite dalle minacce e dalla violenza del potere mafioso non possono e non devono essere lasciate sole. E’ necessario che le forze dell’ordine e le istituzioni pubbliche reagiscano con la forza necessaria per riaffermare la presenza dello Stato e il primato della legge. Questo è ciò che solleciterò nei prossimi giorni al Ministero dell’Interno e alla Commissione parlamentare antimafia”.

Antonio Misiani
Deputato PD

Pubblicato in Blog Dem, Territorio | Taggato , , , , | Lascia un commento

Misiani: il Sindaco Gori sui nuovi treni ha ragione!

“Non c’è dubbio, il Sindaco Gori ha ragione” inizia così Antonio Misiani, deputato PD riguardo alle condizioni dei treni utilizzati dai pendolari e non solo. “I treni di Trenord sono troppo vecchi per funzionare dignitosamente e trasportare studenti, lavoratori e semplici passeggeri. La battaglia che su questo punto sta conducendo il Sindaco di Bergamo è totalmente condivisibile e bene ha fatto a manifestare la volontà di coinvolgere i consiglieri regionali e i parlamentari del territorio, perché la bergamasca merita sicuramente una quota significativa dei 73 nuovi treni in arrivo in Lombardia. Con tutto il rispetto per le altre priorità, la provincia di Bergamo conta un nono della popolazione e delle imprese lombarde e la stazione di Bergamo è una delle più trafficate della regione. Ci auguriamo che Regione e Trenord decidano tenendo conto di questi dati.”

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Blog Dem | Taggato , , | Lascia un commento