Archivi del mese: agosto 2013

Comunicato – SICUREZZA: MERITA ATTENZIONE LA SOLLECITAZIONE DEL SINDACO DI ARCENE

La sollecitazione del sindaco di Arcene nei confronti della Prefettura è giusta e merita la dovuta attenzione.

La sequenza di cinque spaccate nel giro di poche settimane evidenzia una situazione allarmante, alla quale le Istituzioni preposte devono dare risposte concrete.
I comuni stanno facendo la loro parte fino in fondo, garantendo anche il pattugliamento notturno da parte della Polizia municipale. Spetta però alle forze dell’ordine il compito di garantire la sicurezza alle comunità interessate attraverso il presidio del territorio e l’attività investigativa necessaria.

Pubblicato in Blog Dem, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento

Caporalato: Misiani (Pd), non lasciare un centimetro a chi sfrutta i lavoratori

Il meritorio lavoro della stampa sul caporalato nella bergamasca ha gettato nuova luce su un fenomeno di assoluta gravità, su cui non ci devono essere dubbi o incertezze di sorta.
Le forze dell’ordine devono operare per non lasciare neanche un centimetro a chi sfrutta questi lavoratori.
Le forze politiche, i sindacati e le istituzioni pubbliche hanno il dovere di andare oltre le parole di cicostanza: è necessario agire per creare consapevolezza e iniziativa politica e culturale insieme alle realtà della società civile.
La crescente diffusione del caporalato nella nostra realtà è uno dei frutti avvelenati della crisi economica e sociale. Per estirparlo serve la repressione da parte delle autorità competenti, ma anche la creazione di alternative reali nella legalità per chi è costretto dal bisogno a ricorrere a questa forma contemporanea di schiavitù.

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , | Lascia un commento

PAGAMENTI: MISIANI (PD), GRAZIE AL PD SBLOCCATI ALTRI 25 MILIARDI

“Lo sblocco di altri 25 miliardi di pagamenti arretrati della Pubblica Amministrazione è un ottimo risultato” – dichiara Antonio Misiani, deputato Pd membro della Commissione bilancio – “ottenuto grazie all’emendamento presentato dal PD e approvato dal Senato nell’abito del decreto legge sul lavoro. Queste risorse daranno un contributo decisivo per il rilancio dell’economia, senza compromettere i vincoli di bilancio. L’operazione permetterà, infatti, di iniettare nel sistema produttivo, oltre ai 40 miliardi già previsti, altri 25 miliardi attraverso la garanzia dello Stato e l’attivazione di intermediari finanziari quali banche e Cassa Depositi e Prestiti. Il Ministero dell’Economia dovrà istituire l’apposito Fondo di Garanzia ed emanare, entro 60 giorni, un decreto per definire le modalità di attuazione della procedura e stabilire i tassi di interesse, non oltre il 2%”. “Con questo passo” – conclude Misiani – “si pongono le premesse per completare entro il 2014 il pagamento di tutti i debiti arretrati della PA, ponendo fine ad una situazione vergognosa che negli anni ha strangolato migliaia di imprese sane costrette a chiudere perché impossibilitate a riscuotere i crediti vantati nei confronti dello Stato e degli Enti territoriali”

Pubblicato in Blog Dem | Taggato , | Lascia un commento