Archivi del mese: settembre 2011

Comunicato: stipendi FEMA – Misiani (PD): i lavoratori devono potesti esprimere liberamente.

Premesso che ritengo preziosa oltre che necessaria l’autonomia delle aziende e dei sindacati dalla politica mi permetto di esprimere preoccupazione per quanto leggiamo sulla stampa locale.
I lavoratori devono potersi esprimere liberamente senza il rischio essere penalizzati risptto ai lavoratori che scelgono di non aderire alle proteste sindacali.>
E conclude Misiani: <Confido che tutti i soggetti in campo rispettino le persone e le regole e che si possano dirimere i conflitti, anche aspri, senza danneggiare i lavoratori e le loro famiglie.>

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , , | Lascia un commento

MILANESE, MISIANI (PD): “CON CHE FACCIA LA LEGA TORNA IN ‘PADANIA’”?

Evidentemente la paura di perdere poltrone, auto blu e potere ha prevalso su tutto. Peggio per loro: se hanno deciso di affondare insieme a Berlusconi, che affondino. Ora tappezzeremo tutto il Nord di manifesti per spiegare ai cittadini che la Lega, in nome del potere, tiene in vita un governo completamente screditato anche al prezzo di salvare cricche e amici dei mafiosi”

Antonio Misiani
Deputato PD

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato , , | Lascia un commento

PENDOLARI: MISIANI (PD), HANNO RAGIONE A PROTESTARE

<Il PD ha più volte denunciato, in Regione e in Parlamento, lo stato disastroso delle nostre ferrovie. L’ennesimo grave episodio di carrozze chiuse e di pendolari rimasti a terra quindi non deve sorprendere. Le società che gestiscono i treni devono superare regole poco funzionali, come quella di tener chiuse le carrozze per mancanza di personale.
Ma soprattutto occorre ribaltare la logica che PDL e LEGA hanno seguito finora.
La manovra estiva ha quasi azzerato le risorse destinate al trasporto pubblico e la situazione nei prossimi mesi rischia di diventare insostenibile.

Pubblicato in Blog Dem, Territorio | Taggato , , , | Lascia un commento

Dopo il caso di Corna Imagna INTERVENTI DI SOMMA URGENZA: RIVEDERE IN FRETTA LA NORMATIVA REGIONALE

La situazione segnalata dagli amministratori comunali di Corna Imagna in questi giorni rivela, ancora una volta, gli effetti negativi provocati dalla nuova normativa regionale in merito agli interventi di somma urgenza che oggi vengono sostanzialmente scaricati sulle spalle dei comuni interessati. Non è pensabile che gli Enti locali, soprattutto di montagna, vengano lasciati soli e senza fondi di fronte a queste situazioni. Già mesi fa, in occasione della discussione sul bilancio del Pirellone, avevamo chiesto alla Giunta di rivedere la delibera relativa ai nuovi criteri per la somma urgenza. In particolare avevamo sollecitato modifiche ai criteri di finanziamento dei piccoli comuni sotto i 3mila abitanti per poter garantire loro assistenza e risorse economiche altrimenti impossibili da recuperare autonomamente nei bilanci locali. A maggior ragione oggi ribadiamo questa convinzione presentando di nuovo una specifica mozione in Consiglio regionale nella speranza che la maggioranza, questa volta, non volti le spalle al problema.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Blog Dem, Territorio | Taggato , , , | Lascia un commento

Prefabricati Cividini, Martina (PD): si muova anche Regione Lombardia. Chiesta audizione al Pirellone

“Sulla delicata situazione della Prefabricati Cividini di Osio Sopra è necessario che anche Regione Lombardia sviluppi subito una forte iniziativa verso la proprietà per scongiurare la chiusura che rischia, nella sola provincia di Bergamo, di lasciare senza lavoro ben 146 persone, senza contare l’indotto. Chiediamo all’Assessorato regionale al Lavoro un impegno immediato sulla questione e proponiamo che la Commissione Attività Produttive del Pirellone, coordinata dal presidente Mario Sala, audisca rapidamente le parti interessate per verificare direttamente lo stato della situazione e le possibili soluzioni, considerando anche il fatto che oltre al sito produttivo bergamasco sono interessate realtà aziendali anche nelle provincie di Lecco e Pavia. Al pari di altre Regioni che si sono già mosse, anche la Lombardia deve far valere verso la proprietà il proprio peso.” È quanto dichiara Maurizio Martina, Segretario lombardo e Consigliere regionale del Partito Democratico, membro della Commissione consiliare Attività Produttive.

Milano, 15 settembre 2011

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , | Lascia un commento

TRASPORTO PUBBLICO: MISIANI (PD), LA “RIBELLIONE” DI CECI E’ STUPEFACENTE

Parole così infuocate normalmente verrebbero utilizzate da una forza d’opposizione estrema.
Peccato che Ceci, come tutta la giunta del comune di Bergamo, appartenga allo stesso schieramento politico che governa la Lombardia e l’Italia: l’alleanza PDL – Lega.
Lo stesso schieramento che con la manovra finanziaria dell’estate 2011 ha tagliato così duramente le risorse degli enti locali da sancire, per citare il Celeste Presidente della Lombardia (un altro campione delle due parti in commedia), la morte del federalismo fiscale.
Dove sta la coerenza tra il sostegno di questo governo e dichiarazioni così forti contro la manovra voluta da PDL e Lega?
Gli elettori non possono essere presi in giro a lungo: si prenda atto che la stagione di Berlusconi è finita e lo si dica chiaramente. Altrimenti, meglio tacere. Perché gli italiani dei proclami “di lotta” sul territorio e “di governo” nella Capitale ne hanno piene le tasche.

Antonio Misiani
Deputato PD

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento

PREFABBRICATI CIVIDINI: MISIANI (PD), EVITARE LA CHIUSURA

<L’annuncio che 146 persone, oltre all’indotto, verranno lasciate a casa è una pessima notizia, tanto piú in un momento di crisi come questo. Mi pare molto discutibile anche il metodo. I sindacati sono stati coinvolti?Perchè se ne parla solo in un documento ufficiale pubblicato su internet? Non sono possibili altre soluzioni?

La chiusura va scongiurata, perchè colpirebbe tante famiglie e rappresenterebbe un ulteriore impoverimento del tessuto industriale della nostra provincia. Chiediamo quindi di esplorare ogni soluzione alternativa per evitare la chiusura.

Ma anche la politica e il governo si devono assumere le proprie responsabilità. Per questo, se le notizie di ieri non saranno smentite nei prossimi giorni presenterò un’interrogazione parlamentare al Ministero del Lavoro per sollecitare tutte le iniziative utili ad affrontare questa vicenda>

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , , , | Lascia un commento

APPELLO ANPI: MISIANI (PD), RIPRISTINARE LE FESTIVITA’ CANCELLATE

Secondo Misiani “l’accorpamento di alcune festività laiche di particolare rilievo e significato è una scelta gravemente sbagliata: è irrilevante dal punto di vista del rilancio dell’economia del Paese e cancella celebrazioni fondamentali per l’identità nazionale, la coesione sociale e la memoria storica degli italiani”. “Mi auguro” – conclude il deputato PD – “che il Parlamento ponga rimedio rapidamente a questo errore ripristinando la situazione preesistente. L’impegno del PD e mio personale, per la funzione istituzionale che svolgo, andrà sicuramente in questa direzione”.

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro, Idee e politica | Taggato , | Lascia un commento

Tagli ai risarcimenti per le vittime della strada – Misiani (PD): le nuove tabelle sono assolutamente vergognose

I fatti sono chiari: i ministri Maroni e Palma annunciavano di voler introdurre il reato di omicidio stradale, dimenticando che esistono già articoli del codice penale che consentono ai magistrati di colpire duramente chi provoca con dolo un incidente in strada e nelle stesse ore veniva predisposto un decreto per fare un gran bel regalo alle assicurazioni>.

E aggiunge <E’ giusto superare le difformità tra le tabelle utilizzate dai diversi tribunali ma il risultato di
penalizzare famiglie che devono accudire vittime di gravissimi incidenti è assolutamente vergognoso. Il gruppo del PD alla Camera ha già annunciato la presentazione di un’interpellanza urgente sulla quale chiederemo le firme a tutti i gruppi parlamentari per impedire che il dpr vada avanti prima della definitiva controfirma del Quirinale>.

Pubblicato in Economia e lavoro, Sanità e welfare | Taggato , , , | 1 commento