MISIANI (PD), IL MINISTRO TRIA SBLOCCHI IL FONDO PER LE VITTIME DI REATI FINANZIARI

“Insieme con i senatori Andrea Ferrazzi, Mauro Maria Marino e con il presidente del gruppo del Pd Andrea Marcucci, abbiamo incontrato in Senato una rappresentanza dei comitati dei risparmiatori truffati da varie banche di tutto il Paese” dichiara Antonio Misiani, capogruppo PD della Commissione bilancio del Senato.
“Il fondo per il risarcimento delle vittime di reati finanziari, istituito dalla legge di Bilancio 2018 e finanziato con 100 milioni, è bloccato perché manca la firma del ministro sul decreto del ministero dell’Economia già pronto da tempo. Solleciteremo il ministro dell’economia Tria affinché sblocchi il prima possibile il fondo. Se ci sarà una disponibilità del governo ad incrementare le risorse disponibili, noi sosterremo questa scelta”.

Pubblicato in Economia e lavoro | Lascia un commento

ORIO AL SERIO: MISIANI E CARNEVALI (PD), SERVONO PIU’ RINFORZI PER LA POLIZIA DI FRONTIERA

“Orio al Serio è cresciuto moltissimo in questi anni, diventando il terzo aeroporto italiano per volume di traffico: nel 2017 ha movimentato 12 milioni e trecentomila passeggeri, di cui oltre 9 milioni su voli internazionali. Il Ministero dell’Interno deve finalmente tenerne conto, adeguando la dotazione di personale della Polizia di frontiera” dichiarano i parlamentari bergamaschi del PD Antonio Misiani ed Elena Carnevali. “Le critiche dei sindacati di fronte all’arrivo di un solo poliziotto in più per il periodo estivo sono più che giustificate. Serve uno sforzo ulteriore, come da tempo sollecita anche SACBO. Per questo presenteremo al Ministro Salvini interrogazioni parlamentari al Senato e alla Camera”.

Pubblicato in Blog Dem, Territorio | Lascia un commento

SENATO: MISIANI ELETTO CAPOGRUPPO PD IN COMMISSIONE BILANCIO

Il senatore bergamasco Antonio Misiani è stato eletto capogruppo del PD in Commissione bilancio del Senato. “Ringrazio i colleghi per la fiducia che mi hanno accordato, è un incarico di grande responsabilità che cercherò di svolgere nel migliore dei modi” dichiara Misiani. “Le scelte di politica economica sono un pezzo fondamentale delle sfide che il nuovo governo ha di fronte. Lavoreremo per fare un’opposizione rigorosa e senza sconti ma sempre propositiva e costruttiva, nell’interesse generale del Paese”.

Pubblicato in Blog Dem | Taggato | Lascia un commento

PIARIO: MISIANI (PD), CONTINUEREMO A FARE FRONTE COMUNE PER SALVARE IL PUNTO NASCITA

Il Senatore del PD Antonio Misiani afferma che il punto nascite di Piario non deve chiudere. “La chiusura del punto nascite è un errore. Indebolire i servizi pubblici è l’esatto contrario di ciò che bisogna fare per contrastare lo spopolamento delle nostre montagne. Ciò vale in particolar modo per i servizi rivolti alle famiglie. E’ necessario continuare a fare fronte comune a livello regionale e nazionale, spingendo perché si torni indietro rispetto alla richiesta di deroga. Per quanto ci riguarda, faremo la nostra parte fino in fondo”.

Pubblicato in Sanità e welfare | Taggato , | Lascia un commento

MISIANI: IN STATO D’ACCUSA DOVREBBERO ESSERE MESSI I POPULISTI

“Altro che impeachment del Presidente: in stato di accusa dovrebbero essere messi i politicanti populisti di Lega e M5S che da 84 giorni tengono in ostaggio l’Italia con una campagna elettorale permanente fatta di promesse mirabolanti, contratti-patacca e demagogia a piene mani” afferma il senatore Pd Antonio Misiani. “Il presidente Mattarella ha agito nel pieno rispetto della Costituzione. Salvini e Di Maio avevano deciso a tavolino di portare l’Italia fuori dall’euro, senza avere alcun mandato popolare in questo senso. Opporsi a questa deriva, che manderebbe a sbattere contro il muro il Paese e in fumo i risparmi degli italiani, era ed è un dovere. Per questo sostengo con grande convinzione il presidio che domani alle 18 si svolgerà a Bergamo davanti alla Prefettura”.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato | Lascia un commento

Razzismo: Misiani (Pd), sconcerto per lo strafalcione dell’opuscolo patrocinato dal comune di Treviglio

“Solo un ubriaco potrebbe teorizzare che ‘alcune razze sono costituzionalmente meno tolleranti all’alcol rispetto alla razza bianca’. Eppure questo stava scritto in un opuscolo informativo patrocinato dal comune di Treviglio” dichiara Antonio Misiani, senatore bergamasco del Pd. “Il governatore Fontana evidentemente ha degli emuli. Continua un uso disinvolto e sbagliato del concetto di razza. La vicesindaco Prandina ha opportunamente imposto il ritiro dell’opuscolo, chiedendone la ristampa. Rimane il nostro forte sconcerto di fronte a strafalcioni di sapore razzista come questi”

Pubblicato in Territorio | Taggato , | Lascia un commento

Misiani (PD): Le affermazioni di Magoni sul fascismo sono quanto meno strabilianti

“Vorrei ricordare a Lara Magoni che quando c’era Lui non c’erano solo
leggi positive per i lavoratori: anche i treni arrivavano in orario.
Peccato – faccio sommessamente notare – per quei piccoli dettagli
della dittatura e della seconda guerra mondiale,” dichiara Antonio
Misiani, senatore del Pd. “Che dire? Le affermazioni di Mangoni sul
fascismo sono quanto meno strabilianti, per usare un eufemismo. Nello
sci era una campionessa indiscussa. In politica, con tutto il
rispetto, proprio no”

Pubblicato in Blog Dem, Economia e lavoro | Taggato , | Lascia un commento

POLIZIA STRADALE: MISIANI (PD), NO ALLA CHIUSURA DEL DISTACCAMENTO DI TREVIGLIO

“Verificheremo se le anticipazioni informali avranno o meno riscontri ufficiali. Per quanto riguarda il Pd, siamo in ogni caso nettamente contrari alla chiusura del distaccamento di Polizia stradale di Treviglio” dichiara Antonio Misiani, senatore bergamasco del Pd. “La presenza delle forze dell’ordine sul territorio bergamasco è in via di potenziamento. Chiudere la Polizia stradale di Treviglio sarebbe una scelta in contraddizione con questo sforzo e ben poco giustificabile, se teniamo conto del peso demografico, economico e infrastrutturale del territorio trevigliese. Per tutti questi motivi, siamo pronti ad un’azione condivisa con le altre forze politiche, analogamente a quanto è accaduto in passato per la ventilata (e scongiurata) chiusura del Commissariato ”.

Pubblicato in Blog Dem, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento

COMUNI: MISIANI (PD), RIVEDERE I CRITERI DI RIPARTIZIONE DEI CONTRIBUTI

“I criteri di riparto dei contributi previsti dal comma 853 della legge di bilancio 2018 (150 milioni per il 2018, 300 milioni per il 2019 e 400 milioni per il 2020) vanno rivisti, attraverso un confronto con i sindaci” dichiara Antonio Misiani, senatore bergamasco del Pd. “A mio parere, vanno legati non a parametri finanziari ma all’obiettivo per il quale queste risorse sono state stanziate: favorire gli investimenti per la messa in sicurezza degli edifici e del territorio. La legge di bilancio ha fatto molto per i comuni virtuosi in avanzo, prevedendo spazi finanziari per 900 milioni nel 2018. Di questi 37,6 milioni sono stati attribuiti ai comuni bergamaschi, una quota doppia rispetto al peso della nostra provincia sul totale della popolazione. I fondi del comma 853 seguono una logica di riparto diversa, che però ha prodotto un risultato paradossale. Il fatto che questi fondi nel 2018 siano stati destinati tutti a comuni in disavanzo non va bene, è un messaggio sbagliato nei confronti di chi con fatica amministra le proprie comunità cercando di fare quadrare i conti e di recuperare risorse per fare investimenti”.

Pubblicato in Blog Dem | Lascia un commento

SICUREZZA: MISIANI (PD), DATI POSITIVI MA NON ABBASSARE LA GUARDIA

“I dati sull’andamento della criminalità sono positivi, ma non bisogna assolutamente abbassare la guardia” dichiara Antonio Misiani, senatore del PD. “Nella provincia di Bergamo nel 2017 i reati sono sensibilmente diminuiti, consolidando una tendenza in atto da anni. Questi numeri – che rendono evidente il carattere strumentale di tante polemiche politiche sul tema della criminalità – non devono però ridurre l’attenzione che le istituzioni nazionali e locali devono garantire alla domanda di sicurezza dei cittadini. L’incremento della presenza sul territorio delle forze dell’ordine è un primo obiettivo da continuare a perseguire con grande determinazione. Nei prossimi mesi, grazie allo sblocco del turnover e alle assunzioni straordinarie decise dal governo Gentiloni, il personale della Polizia di Stato in provincia di Bergamo verrà rafforzato con l’arrivo di quaranta agenti entro febbraio 2019. E’ un passo positivo e atteso da molto tempo, che deriva in primo luogo dalla costante sollecitazione messa in atto verso il ministero dell’interno dalle istituzioni locali e dalla delegazione parlamentare bergamasca. Bisogna andare avanti su questa strada. Un altro ambito di lavoro da valorizzare è la collaborazione con gli enti locali. Il comune di Bergamo rappresenta, sotto questo profilo, un modello molto positivo, grazie alle iniziative promosse dal vicesindaco Gandi, dall’istituzione del servizio di guardie giurate serali e notturne alle ordinanze antidegrado fino alla modernizzazione e al potenziamento del sistema di videosorveglianza. Sono misure da sostenere con grande convinzione, che dimostrano la volontà dell’amministrazione comunale di rispondere concretamente ed efficacemente alle istanze di tanti cittadini”.

Pubblicato in Blog Dem, Territorio | Lascia un commento