Archivi tag: irealp

A Chiuro il dipartimento di ricerca sulla montagna!

Logo Irealp

Dopo la soppressione della Fondazione Istituto di Ricerca per l’Economia e l’Ecologia applicate alle Aree Alpine - IREALP, istituita attraverso le risorse della legge speciale Valtellina, ho depositato una mozione al Presidente del Consiglio regionale nella quale ho chiesto a Formigoni che la sede del nuovo Dipartimento di ricerca e per la tutela e lo sviluppo della montagna che, all’interno dell’Ente Regionale per i servizi all’Agricoltura e alle Foreste – ERSAF ha assorbito le competenze della Fondazione Irealp, rimanga a Chiuro.

Scarica il testo: MOZIONE IREALP_000077 

Milano, 3 febbraio 2011

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , | Lascia un commento

Lega e PDL hanno dato il via alla chiusura dell’IREALP. Che fine farà il patrimonio pagato con i fondi della legge Valtellina?

IREALP

IREALP

L’Istituto  di ricerca per l’economia e l’ecologia applicata alle aree alpine (IREALP), con sede a Chiuro, entra nei tagli previsti dal PDL n. 0031 di iniziativa del presidente della Giunta regionale.
Oggi nelle  commissioni programmazione-bilancio e affari istituzionali la Lega e il PDL hanno dato il via alla chiusura dell’IREALP.
Sotto la voce  di: “interventi di razionalizzazione sul sistema regionale” si nasconde molta demagogia nel fare credere ai cittadini lombardi che vi saranno grandi risparmi di gestione e contenimento dei costi della Regione.
L’accorpato dell’ IREALP, all’ Ente Regionale per i Servizi all’Agricoltura e alle Foreste, è una scelta sbagliata.
La montagna deve mantenere una sua peculiarità nel panorama della ricerca, dei modelli di sviluppo delle aree alpine e dei temi della green economy.
Il PD è per contenere le spese e i costi della politica ma non a discapito della ricerca per l’economia e l’ecologia delle aree montane.
Se veramente Formigoni vuole contenere i costi della politica rinunci a consulenze lautamente pagate (120.000 € annui) come  quella del delegato alla montagna, di cui non se ne capisce il ruolo e la funzione, e  riduca i costi della comunicazione istituzionale della Giunta.
Con la scelta della maggioranza la montagna lombarda ed in particolare il nostro territorio si taglia una fondazione nata dalla legislazione speciale dei drammatici eventi dell’alluvione del 1987.
“È l’ennesima penalizzazione per il nostro territorio da parte di Formigoni che ogni volta che viene in Valtellina proclama amore e attenzione alla montagna” protesta il consigliere regionale del PD Angelo Costanzo, che aggiunge “mi sarei aspettato un voto contrario della Lega e del Consigliere Ugo Parolo che, a parole, fa della peculiarità dei territori una bandiera ma quando c’è da votare l’ammaina privilegiando al territorio la politica del Pirellone.
Costanzo preannuncia un emendamento per la cancellazione della norma che prevede l’accorpamento dell’IREALP e dichiara “in aula vedremo quale sarà il voto della Lega”.

Milano, 22 luglio 2010

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato | Lascia un commento