Archivi tag: ciclismo

La maglia verde

E’ partito ieri tra polemiche e contestazioni il “Giro di Padania”.

Ha scelto dunque il ciclismo la Lega per mettere in scena il suo solito e un po’ stantio spettacolino fatto di slogan e retorica.

Mi rendo conto come non sia la priorità, ma la vicenda ha del grottesco.
Per lo sport ci vuole rispetto, è un grande fattore di coesione e di partecipazione. Bisogna rispettarne l’autonomia e non strumentalizzarlo, la commistione tra politica e sport era tipica dei regimi totalitari.

Il ciclismo come nessun altro sport è legato alla storia d’Italia. Girardengo, Binda, Bartali, Coppi, Gimondi, fino a Saronni, Moser, Bugno e Pantani non sono solo nomi di campioni, le loro imprese accompagnano di pari passo l’epopea a volte drammatica a volte esaltante del nostro paese.

Non si sentiva davvero il bisogno di questo giro padano con tanto di Renzo Bossi starter e maglia verde al vincitore. La Federciclismo ha sbagliato ad avvallare questo evento che non è un semplice appuntamento sportivo, le tensioni che già accompagnano la breve vita della competizione sono figlie di pressioni che la politica non può permettersi e di concessioni che una federazione sportiva non può permettere alla politica.

Si chiuda presto questa triste pagina e la si metta via in cantina nello scatolone delle cose da dimenticare insieme al parlamento del nord, alla moneta padana, alle ronde,ai ministeri al nord…

Pubblicato in Idee e politica, Territorio | Taggato , , | Lascia un commento