Scuola, niente speculazioni

scuolaSulla scuola, Salvini gioca con i numeri e con le preoccupazioni di genitori e studenti. È proprio il governo Renzi che sta affrontando i problemi che il capo della Lega denuncia e che certamente non sono iniziati oggi. Anzi, quest’anno i problemi saranno inferiori agli anni scorsi.
Il governo infatti ha deciso di assumere 150mila insegnanti perché vuole investire sulla scuola e ridare dignità a queste persone: Salvini evidentemente la pensa in modo diverso, ma forse dimentica di aver sostenuto governi che con la politica dei tagli linearihanno danneggiato il nostro sistema scolastico.
Quanto alla polemica sull’utilizzo dei permessi per l’assistenza ai famigliari disabili, chi abusa della legge 104 e degli altri benefici normativi nati per dare supporto a situazioni di particolare sofferenza è giusto che venga punito. Proprio per questo il ministero ha dato mandato agli uffici scolastici regionali di rafforzare i controlli.

Articolo scritto in Blog Dem, Idee e politica, Scuola e con i tag , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>