Archivi tag: Lombardia

Pesca sostenibile nel Po: approvato il protocollo d’intesa

Contro il fenomeno dei predoni del Po, l’VIII Commissione Agricoltura del Consiglio regionale ha approvato il progetto di legge di ‘Ratifica del protocollo di intesa tra la Regione Lombardia, la Regione Emilia Romagna, la Regione Piemonte, la Regione Veneto e l’Autorità di Bacino del Fiume Po per una gestione sostenibile e unitaria della pesca e per la tutela del patrimonio ittico nel Fiume Po.

Il nostro corso d’acqua più grande e importante ha subito nel corso degli anni forti pressioni antropiche che hanno contribuito a un impoverimento del patrimonio ittico, mettendo a rischio la conservazione delle specie autoctone. Negli ultimi anni si è registrato, poi, un progressivo aumento di specie aliene invasive che hanno ulteriormente ridotto la presenza di specie autoctone e protette. A tutto ciò va aggiunto un incremento dell’attività piscatoria condotta in modo abusivo da organizzazioni dedite al bracconaggio.

Nello specifico il protocollo d’intesa prevede che le Regioni del Po e l’Autorità di Bacino si impegnino a cooperare per promuovere una gestione sostenibile e unitaria della pesca professionale e sportiva e della tutela del patrimonio ittico, attraverso tre obiettivi principali che sono di carattere ambientale, per garantire nel lungo termine un corretto stato di conservazione dell’habitat fluviale e di tutela quantitativa e qualitativa della risorsa idrica; di carattere sociale, per garantire una rispettosa fruizione del fiume attraverso la definizione di specifici regolamenti regionali, condivisi e coordinati; di carattere economico, per garantire il razionale utilizzo delle risorse pubbliche affinché le stesse possano generare ulteriori benefici nel settore della pesca professionale e sportiva.

Inoltre, l’intesa impegna a redigere uno specifico programma di azioni coordinate che sviluppi la semplificazione delle normative in essere; le operazioni di vigilanza tese a contrastare soprattutto il bracconaggio; la promozione delle attività turistiche; il controllo e il contenimento delle specie alloctone; la tutela della ittiofauna autoctona; il miglioramento del corridoio fluviale del Po e dei siti di Rete Natura 2000; la condivisione di tutte le informazioni disponibili; lo sviluppo di una strategia sostenibile della pesca; la promozione di progetti per una migliore attenzione della politica comunitaria della pesca.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Verso Lombardia 2018: presentazione del progetto politico

Domani, mercoledì 18 novembre alle ore 11:30, presso la sede del PD in via Ippocastani 2, a Cremona,  presenzierò ad una conferenza stampa tenuta dal Segretario e Consigliere Regionale del PD lombardo Alessandro Alfieri, per presentare il progetto politico “Verso Lombardia 2018”.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , | Lascia un commento

Vicenda Brebemi dimostra che occorre investire sul ferro

La vicenda della Brebemi dimostra che ciò di cui la Lombardia ha veramente bisogno è l’investimento sul trasporto ferroviario e sull’intermodalità.

La Lombardia è solo decima in Italia per investimenti sul ferro nonostante abbia 800mila pendolari che tutti i giorni prendono il treno, e sono in costante crescita. Ciò che manca è un piano regionale della mobilità, a cui finalmente gli uffici stanno lavorando, e investimenti veri per l’acquisto di nuovi treni, per il raddoppio delle linee e per la realizzazione dei collegamenti tra le diverse reti di trasporto, in modo che le stazioni ferroviarie siano fruibili e raggiungibili facilmente per chi arriva e parte in auto, con i mezzi pubblici, con il car sharing e anche in bicicletta.

L’obiettivo di un progetto per i prossimi vent’anni deve essere quello di raddoppiare gli utenti del trasporto pubblico e di togliere il traffico dalle strade lombarde.

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Maltempo: agricoltura lombarda in ginocchio, la Regione intervenga subito

Campo di maisL’eccezionale maltempo di quest’anno ha prodotto danni ingenti soprattutto agli agricoltori lombardi, dando luogo a una vera e propria emergenza. Di questi imprenditori ci facciamo portavoce noi del Gruppo Regionale del Partito Democratico con una lettera e una mozione in cui sollecitiamo Consiglio e Giunta a intervenire e prendere provvedimenti quanto prima.

Le piogge cadute negli ultimi mesi (+54% rispetto alla media del periodo) stanno frenando l’intero comparto agricolo. La stagione, dal punto di vista delle rese, si presenta quindi particolarmente critica.
Chiediamo, quindi, di sollecitare l’assessorato per capire se la questione è già stata presa in carico e quali strumenti concreti, sia dal punto di vista del sostegno economico che di quello normativo, la Regione intende mettere in funzione. Chiediamo, inoltre, una seduta urgente di Commissione per parlare della questione.

Nel contempo, abbiamo depositato una mozione urgente sullo ‘Stato di calamità per il settore agricolo nelle aree colpite dal maltempo’ che entra più nel dettaglio. In particolare, il documento fa presente che i danni stimati si aggirano sulle centinaia di milioni di euro, nel nord Italia, e che hanno toccato soprattutto le produzioni orticole e florovivaistiche, ritardando le operazioni di preparazione e semina dei terreni per i cereali primaverili, riso e mais, per le varietà delle foraggere e per la soia.
In termini percentuali, fa presente la mozione, in Lombardia si stimano perdite del 10% per l’ortofrutta, del 40% per il mais, del 20% per orzo e frumento e del 10% per il riso nel triangolo Pavia, Vercelli, Novara.

Con la mozione intendiamo impegnare la Giunta regionale ad avviare immediatamente le procedure per la dichiarazione dello stato di calamità nelle aree più colpite della Lombardia e a effettuare con la massima urgenza una puntuale ricognizione e stima dei danni, al fine di poter valutare, con il coinvolgimento della VIII Commissione Agricoltura, ogni ulteriore intervento pubblico che si dovesse rendere necessario.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Video intervista a Sussurrandom

Intervista di Emanuele Mandelli

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento

Stasera a Romanengo

Stasera, lunedi 18 febbraio, parteciperò con Cinzia Fontana, capolista Pd alla Camera, a un incontro pubblico organizzato dal circolo Pd di Romanengo, Salvirola e Casaletto di Sopra, dal titolo “Cambiamo la Lombardia per cambiare l’Italia”.

L’incontro si svolgerà a Romanengo, presso il Centro Civico in via Fratelli De Brazzi.

E’ invitata tutta la cittadinanza!

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Blog Dem, Cultura e sport, Economia e lavoro, Idee e politica, Mobilità, Sanità e welfare, Scuola, Territorio | Taggato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

“Alloni ha dimostrato di essere all’altezza delle aspettative del nostro territorio”

Stefania Bonaldi – sindaco di Crema

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Blog Dem, Cultura e sport, Economia e lavoro, Idee e politica, Mobilità, Sanità e welfare, Scuola, Territorio | Taggato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Incontro pubblico a Casaletto Vaprio

Domani mattina, domenica 17 febbraio, parteciperò, insieme a Cinzia Fontana, capolista Pd alla Camera, a un incontro pubblico a Casaletto Vaprio.

L’incontro, organizzato dal circolo Pd di Casaletto Vaprio, e che avrà il titolo “Cambiare la Lombardia per cambiare l’Italia” si svolgerà presso la Sala Polifunzionale presso la chiesa vecchia.

Seguirà un aperitivo con tutti i presenti.

Via aspettiamo!

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Perché sostengo Agostino Alloni

Francesca Marazzi – pensionata

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Cultura e sport, Economia e lavoro, Idee e politica, Mobilità, Sanità e welfare, Scuola, Territorio | Taggato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Stasera a Sergnano con Cinzia Fontana

Stasera, venerdì 15 febbraio, parteciperò insieme a Cinzia Fontana, capolista Pd alla Camera, a un incontro pubblico dal titolo “Cambiare la Lombardia per cambiare l’Italia”.

L’incontro si terrà a Sergnano, presso il Centro Polifunzionale, in Vicolo Magenta alle ore 21.

All’appuntamento è invitata tutta la cittadinanza.

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento