Archivi tag: Fabio Pizzul

Centro meteo Linate: ok alla mozione per fermare il trasferimento

Nonostante una prima risposta negativa del Ministero della Difesa, il Consiglio regionale della Lombardia approva una mozione del Gruppo regionale del Pd in cui si chiede di rivedere la decisione di spostare il Centro meteorologico regionale di Milano Linate, gestito dall’Aeronautica, a Ferrara, per lo meno per quanto attiene gli studi degli inquinanti in atmosfera e l’importante azione formativa e didattica che il centro svolge in collaborazione con le università e con le scuole.

Portino pure via il servizio di meteorologia, ma mantengano la radiosonda, che è fondamentale per le previsioni legate al rischio alluvioni e al livello di inquinamento atmosferico, e le attività di formazione per gli studenti. Per questo abbiamo scritto e approvato una mozione in cui si chiede un ulteriore intervento del presidente Maroni con il Ministero della Difesa affinché sia rivalutata la scelta di dismettere il centro meteo di Linate e sia avviato un percorso condiviso con Regione Lombardia che consenta di preservarne la ricchezza in termini di strumentazione, dati ed elaborazioni, competenze e conoscenze, valore storico, potenziale operativo e capitale umano e di implementarne e valorizzarne l’attività.

La radiosonda di cui è dotato il centro, oltre alle previsioni, è in grado di aiutare a misurare i livelli di inquinamento nei vari strati dell’atmosfera, tant’è che è in essere una convenzione con Arpa Lombardia per il monitoraggio in quota dei parametri meteo indispensabili per la previsione degli inquinanti, in scadenza il 31 dicembre di quest’anno. Spostarla a Cameri, cioè nel novarese, come sarebbe previsto, vorrebbe dire non avere gli stessi dati.

Questo atto è particolarmente urgente in quanto il processo di dismissione sta giungendo a conclusione e, se non dovesse intervenire un ripensamento da parte del Ministero della Difesa, potrebbe avvenire già nel corso dei primi giorni di giugno.

Il 1° Centro meteorologico regionale di Milano Linate è stato istituito nel 1934 e ha rappresentato nel corso della sua storia, e rappresenta tutt’oggi, un centro di eccellenza per Milano e la Lombardia. Attraverso l’impiego di tutti gli strumenti disponibili, tra cui la radiosonda, è in grado di monitorare i dati meteorologici, rilevando 24 ore su 24 e 365 giorni l’anno, i dati su temperatura, precipitazioni, umidità relativa, eliofania, direzione e velocità del vento. Aggiungo che la stazione di radiosondaggio di Linate è la più antica delle 8 presenti in Italia e unica in Lombardia, ed effettua quotidianamente, dal 1947, almeno due volte al giorno, la misurazione dei parametri meteorologici in quota, fino a 35mila metri di altezza, oltre a essere inserita nella rete dell’Organizzazione meteorologica mondiale.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Lunedì 7 novembre presentazione della nuova legge sull’editoria

Un nuovo Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione, la ridefinizione della disciplina del sostegno pubblico all’editoria e all’emittenza radiofonica e televisiva locale, la regolamentazione delle edicole, quella dei prepensionamenti dei giornalisti e la composizioni e le competenze del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, la disciplina della procedura per l’affidamento in concessione del servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale: la nuova legge nazionale sull’editoria presenta sostanziali novità per tutto il mondo dei mass media, con l’obiettivo di garantire un reale pluralismo dell’informazione. Per conoscerla meglio, il Partito Democratico lombardo ha organizzato un incontro di presentazione per i media che si terrà lunedì 7 novembre 2016, a partire dalle 10, in sala Giò Ponti, a Palazzo Pirelli, a Milano.

Interverranno Alessandro Alfieri, consigliere e segretario regionale del Pd, l’on. Roberto Rampi, relatore alla Camera del provvedimento, l’on. Vinicio Peluffo, componente della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, Fabio Pizzul, consigliere regionale del Pd.

Testate, editori e operatori dell’informazione sono invitati a partecipare.

Pubblicato in Cultura e sport, Economia e lavoro | Taggato , , , , , , , | Lascia un commento

Museo del violino: grande progetto pilota del comune di Cremona

“La cultura cambia le cose – Come gli obiettivi culturali rinnovano economia e società” è il titolo del progetto che il Comune di Cremona sta portando avanti come Distretto Culturale e che ha il suo cuore nella liuteria. Per questo, stamattina, la VII Commissione Cultura del Consiglio regionale lombardo ha visitato il Museo del Violino e ascoltato il sindaco Gianluca Galimberti illustrare il grande progetto di rilancio e di sviluppo della città di Cremona e chiedere, in questo, un sostegno a Regione Lombardia.
Siamo andati a Cremona proprio per dimostrare che con la cultura ‘si mangia’, ovvero si creano posti di lavoro e si fa girare l’economia
L’idea del progetto è di mettere al centro di un piano di sviluppo un aspetto culturale, in questo caso solo apparentemente di nicchia, come la liuteria. E la risonanza o i rapporti che si possono sviluppare sono di livello nazionale, ma anche internazionale, come ci ha dimostrato bene il sindaco illustrando il progetto.
Più in generale, la visita di oggi ha evidenziato una volta di più che ogni territorio ha una sua specialità e tutte vanno valorizzate. In questo Cremona può rappresentare un’esperienza pilota.

Pubblicato in Cultura e sport | Taggato , , , , , , , | Lascia un commento

Sopralluogo in stazione a Vanzago-Pogliano

Questa mattina alle 7.30, con i consiglieri regionali PD Carlo Borghetti e Fabio Pizzul, il sindaco di Vanzago, Guido Sangiovanni e una delegazione locale del circolo PD, ho fatto visita alla stazione di Vanzago–Pogliano per verificare la situazione del trasporto ferroviario regionale e raccogliere contributi da parte dei pendolari dell’Ovest Milano.

Abbiamo toccato con mano l’insufficiente qualità del servizio ferroviario, e la scarsità del materiale rotabile, e raccolto gli umori e le critiche di chi quotidianamente usufruisce dei treni per motivi di studio e di lavoro. La situazione è sotto gli occhi di tutti: uno dei problemi è sicuramente quello dell’inadeguato numero di carrozze, soprattutto nelle ore di punta, che costringe le persone a percorrere lunghi tratti ammassati in piedi, ma non solo. Oggi abbiamo assistito ad una mamma che aveva problemi a far salire il passeggino sul vagone a causa degli spazi ridotti. E’ necessario investire nel trasporto pubblico locale; la nostra proposta è quella di mettere a bando il servizio così da prevedere un rinnovo dei due terzi della flotta regionale, cioè 200 treni. Inoltre si devono mettere in campo soluzioni che puntino all’intermodalità, quindi all’interscambio ferro–gomma, anche con più parcheggi, facendo dialogare pubblico e privato. E’ fondamentale un servizio di questo tipo soprattutto nell’hinterland milanese.

Argomento di discussione questa mattina è stato anche il progetto di potenziamento della Rho–Parabiago e il relativo quadruplicamento della linea ferroviaria all’altezza di Vanzago. Questo tema si trascina ormai da più di 10 anni. La settimana scorsa il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha ritenuto di non approvare il progetto per mancanza di elementi utili a definirne obiettivi e motivazioni. Stiamo a vedere che succederà. Certamente bisognerebbe pensare anche alla quotidianità dei pendolari dando risposte concrete a tutti coloro che da anni denunciano una situazione insufficiente che purtroppo non migliora.

Pubblicato in Mobilità | Taggato , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Generazione Web: rimane il problema delle difficoltà del bando a sportello online

Si sapranno domani, venerdì 14 marzo 2014, i nomi delle scuole che avranno diritto al contributo per la digitalizzazione previsto dal bando Generazione Web di Regione Lombardia. Lo hanno comunicato oggi, in VII Commissione Cultura e Istruzione, i tecnici dell’assessorato, rispondendo a un’interrogazione del Gruppo del Pd.
Domani sarà pubblicata sul sito della Direzione Generale dell’Istruzione la graduatoria dei partecipanti al bando. Ma i motivi dell’interrogazione erano ben altri: ci è stato segnalato da più scuole che il giorno dell’apertura del bando, lo scorso 23 gennaio, è stato praticamente impossibile accedere alla procedura, bloccata quasi subito per problemi informatici. E quando il sistema è ripartito, i fondi erano già esauriti.

L’assessorato ha spiegato come avviene la pratica di accesso online a questi bandi, confermando che su 501 domande 300 sono state quelle presentate solo nella prima ora. E dopo le 12.32 non si è potuto più avere accesso al completamento della modulistica, in quanto le risorse erano già terminate. Ci è stato spiegato anche che è stata ritenuta valida la prenotazione che le scuole hanno effettuato, stilando così la graduatoria di aggiudicazione dei finanziamenti.
Non sono giustificazioni sufficienti, però: rimane il problema che la partecipazione a bandi attraverso lo sportello online non è delle più agevoli, considerato anche il digital divide di cui soffrono ancora molti territori della Lombardia, non raggiunti dalla banda larga. E quindi, alcune zone potrebbero essere pesantemente penalizzate. E’ una questione di pari opportunità che, in questo caso, rischiano di venire meno.

Pubblicato in Scuola | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento

Video della diretta web su trasporti e pendolari

Pubblicato in Idee e politica, Mobilità | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento

Diretta web su mobilità e pendolari

la diretta web del 7 maggio

la diretta web del 7 maggio

Mercoledì 18 settembre alle ore 13 parteciperò ad una diretta web su blogdem, in compagnia di Stefano Begotti, pendolare fra Capergnanica (dove è assessore a Infrastrutture e Mobilità) e Milano, sul tema di mobilità e pendolari. Il moderatore della diretta sarà Fabio Pizzul.

Come sempre si può intervenire sia prima che durante la diretta con domande, idee, riflessioni, critiche, alle quali risponderò in diretta.

Vi aspetto, a mercoledì!

Pubblicato in Idee e politica, Mobilità | Taggato , , , , , , , | Lascia un commento

“Sempre connessi con:” il video della diretta web

Pubblicato in Idee e politica | Taggato , , , , , | Lascia un commento

Venerdì 30 Alessandra Kustermann in diretta web

Il confronto in diretta web con i candidati alle primarie regionali del centrosinistra si chiude con Alessandra Kustermann. Domani, venerdì 30 novembre 2012, su www.blogdem.it, il sito del Pd regionale, a partire dalle 16, la candidata si confronterà on line con il popolo degli elettori.
La Kustermann, con il coordinamento di Fabio Pizzul, potrà rispondere direttamente agli elettori, facendosi conoscere meglio, esprimendo le sue idee, i suoi progetti, rendendo note le sue proposte e i programmi per i cittadini e le cittadine lombarde.

Sul sito www.blogdem.it chiunque può lasciare prima e durante le dirette web quesiti, riflessioni, critiche e suggerimenti.

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato , , , , , , | Lascia un commento

Giovedi 29 continua il confronto in diretta web sulle primarie

Continua il confronto in diretta web con i candidati alle primarie regionali del centrosinistra. Domani, giovedì 29 novembre 2012, su www.blogdem.it, il sito del Pd regionale, a partire dalle 16.30, toccherà a Umberto Ambrosoli confrontarsi con il popolo degli elettori on line.
Coordinato da Fabio Pizzul, il candidato avrà modo di farsi conoscere meglio, di esprimere le sue idee, i suoi progetti, rendere note le sue proposte e i programmi per i cittadini e le cittadine lombarde.

Sul sito www.blogdem.it chiunque può lasciare prima e durante le dirette web quesiti, riflessioni, critiche e suggerimenti.

Pubblicato in Blog Dem, Idee e politica | Taggato , , , , , , , , | Lascia un commento