Archivi tag: Commissione Territorio e Infrastrutture

Ok al progetto Vento

ciclistaLa Commissione Territorio e Infrastrutture del Consiglio Regionale ha votato all’unanimità questo pomeriggio una richiesta alla Giunta Regionale perché includa nella pianificazione della mobilità ciclistica regionale il progetto VENTO, la ciclovia di collegamento tra Venezia e Torino che per 679 chilometri si snoda lungo le sponde del Po. Il progetto è stato realizzato dal dipartimento di Architettura e Pianificazione del Politecnico di Milano e inserito dal Governo nel dossier “Agenda Italia” su Expo 2015, nonché inserito in uno specifico bando emanato da Fondazione Cariplo che prevede il finanziamento delle reti ciclabili connesse con lo stesso progetto. La richiesta, che è tecnicamente una raccomandazione allegata al parere che la commissione ha dato in merito al Piano regionale per la mobilità ciclistica, è stata presentata da me e Jacopo Scandella.
Un progetto tanto importante non può mancare dalla pianificazione regionale e la commissione ha accolto unanimemente la nostra richiesta. Ad oggi il progetto è stato condiviso da 70 tra amministrazioni comunali, università e associazioni, ed è a livello provinciale che vanno favoriti accordi o protocolli d’intesa con i comuni e i portatori d’interesse. Abbiamo anche chiesto che si attivino accordi con Trenord per attrezzare le stazioni allo scambio ferro–bicicletta e per adattare i treni ad accogliere i cicloturisti, a differenza di quanto avviene ora.

Pubblicato in Cultura e sport, Territorio | Taggato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La Regione punti sulle potenzialità viarie del fiume Po

PoOggi pomeriggio si è tenuta l’audizione dell’Agenzia Interregionale per il fiume Po (AIPO) nella Commissione Territorio e Infrastrutture in Consiglio Regionale, in previsione dell’approvazione del Programma Regionale di Sviluppo.
Ritengo che la Regione debba puntare sulle potenzialità del fiume Po, basta un investimento limitato per mettere in piedi il primo progetto di sviluppo industriale intermodale.
L’incontro con il direttore di Aipo Luigi Mille è stato illuminante. Rispetto alle altre città europee, la Regione Lombardia è miope di fronte alle potenzialità del Po come modalità di trasporto. Una mancanza che noi sosteniamo da tempo. Sono stati presentati dei progetti su cui la Regione potrebbe, e dovrebbe secondo noi, lavorare a costi contenuti che puntano alla regimentazione del fiume, alla sistemazione a corrente libera del Po da Cremona alla foce del Mincio, e da qui al mare, che permetterebbe di percorrere il fiume 340 giorni all’anno, e allo sviluppo dei porti fluviali di Cremona e Mantova. Il presidente di Aipo ha poi fatto un riferimento al canale artificiale navigabile di Cremona fino a Pizzighettone sostenendo la fattibilità del progetto del polo produttivo intermodale di Tencara che sfrutti in maniera funzionale il ferro, la gomma e l’acqua.
Forti di quanto detto questo pomeriggio chiederemo a Regione Lombardia di far corrispondere atti concreti da inserire nel Prs all’interno del quale non vi è alcun accenno al trasporto fluviale.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura | Taggato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ottenuta l’audizione dell’Aipo

Fiume Po

Fiume Po

Oggi, col collega Carlo Malvezzi del Popolo della libertà, ho chiesto e ottenuto l’audizione dell’Agenzia Interregionale per il fiume Po (AIPO) nella prossima seduta della Commissione Territorio e Infrastrutture in Consiglio regionale che si riunirà nel pomeriggio di giovedì 13 giugno. In previsione dell’approvazione del Prs abbiamo ritenuto opportuno incontrare i rappresentanti dell’Aipo per confrontarci in merito a diverse questioni legate al trasporto fluviale. All’ordine del giorno si parlerà dei lavori di adeguamento dei porti di Mantova e Cremona e degli interventi specifici per rendere il Po navigabile tutto l’anno. Inoltre si chiederà conto dello stato dell’arte del progetto del polo industriale di Tencara in località Pizzighettone.

Pubblicato in Ambiente e agricoltura, Territorio | Taggato , , , , , , , , , | Lascia un commento