Linea Cremona–Crema-Milano: le corse estive non verranno soppresse

binariIl collegamento Cremona–Crema–Treviglio-Milano nel mese di agosto ci sarà. Il servizio, seppur ridimensionato, sarà assicurato ogni ora; non ci sarà un treno diretto Crema–Milano ma è previsto il cambio a Treviglio. I cartelloni esposti in stazione non riportano le informazioni corrette, come ci hanno spiegato stamattina i funzionari dell’assessorato ai Trasporti e Infrastrutture di regione Lombardia; per questioni di budget è stato stampato un orario valido tutto l’anno senza contare le modifiche stagionali ma cancellando tutti i treni senza consultarsi con la Regione.
Un altro argomento discusso questa mattina riguarda la questione del bonus. La Corte Europea con una recente sentenza stabilisce che la società di trasporti rimborsi l’utente nel caso in cui si registri un ritardo al di sopra di un’ora. I dirigenti dell’assessorato ai Trasporti questa mattina ci hanno preannunciato che la regione sta provvedendo ad adeguarsi in tal senso. Nello specifico ho segnalato il caso della linea Milano–Crema-Cremona i cui pendolari nonostante siano  in possesso di un abbonamento che copre l’intera tratta possono ottenere il rimborso esclusivamente per la tratta Cremona–Treviglio. Il problema si pone quando il ritardo si concentra lungo la seconda direttrice la Verona-Treviglio–Milano. Al momento non è previsto un rimborso totale per quelle linee che prevedono il cambio, come la Cremona–Milano. Ma ci è stato assicurato che dal 1 gennaio 2015, quindi a scadenza del contratto di servizio, Trenord provvederà a risolvere questa mancanza.
E’ stato un incontro proficuo che si è concluso con l’accoglimento della nostra richiesta di indire una riunione dei quadranti per discutere dei problemi del trasporto pubblico locale. Il 12 e il 19 maggio prossimi sono fissati rispettivamente quelli del quadrante Sud ed Est. Auspichiamo di avere anche in quelle due occasioni un riscontro positivo.

Articolo scritto in Mobilità e con i tag , , , , , , , , , , , .



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>